Lamborghini Aventador LP750-4 SV Roadster, che botto per la supercar [VIDEO]

Pubblicato il: 30 Aprile 2019

Incidente Lamborghini Aventador LP750-4 SV Roadster davvero incredibile, con la vettura della casa del Toro che si è schiantata ad alta velocità.

Incidente Lamborghini Aventador LP750-4 SV Roadster

La Lamborghini Aventador LP750-4 SV Roadster oltre ad essere una supercar veloce, è anche un aper pochi eletti. Infatti si tratta di una vettra di una tiratura limitata visti i soli 500 pezzi destinati a facoltosi acquirenti. Infatti solo persone con un grosso conto in banca possono assicurarsi uno dei pochi esemplari. Visto il suo valore, tutti i facoltosi tengono cura al proprio gioiello.

Provate ad immaginare un possibile incidente con questa splendida vettura. Vedere la supercar finire fuori strada è davvero difficile da mandar giù. Questo però è quanto accaduto durante un evento per auto sportive. Il conducente, durante l’azione, non prende le misure giuste e arriva lungo in frenata, finendo sul terreno. Vettura fuori controllo e danni alla macchina, ma visto il costo, il proprietario non avrà problemi economici per risistemarla.

Incidente Lamborghini Aventador LP750-4 SV Roadster

Veloce, piena di cavalli e appariscente: la Lamborghini Aventador LP750-4 SV Roadster è una supercar che richiama gli sguardi come una calamita. Questa creatura estrema della casa di Sant’Agata Bolognese sembra scappata dallo spazio. L’opera del “toro”, in qualsiasi contesto ambientale, si concede in tutta la sua aggressività.

La Superveloce è una supercar elettrizzante e gode della vigorosa spinta di un motore aspirato V12 con 750 cavalli di potenza, in un quadro di soluzioni ingegneristiche orientate alla leggerezza più estrema e di contenuti tecnologici innovativi. Grazie anche alla trazione integrale e al favorevole rapporto peso/potenza, pari a 2,1 kg/CV, la Lamborghini Aventador LP750-4 SV Roadster riesce a passare da 0 a 100 km/h in 2″9. La velocità massima tocca quota 350 km/h.


TAG: