Volkswagen Virtus: arriva nel Sud America, la nuova Polo Sedan della casa tedesca

Iniziano a girare sul web le prime immagini della nuova Volkswagen Virtus, la vettura della casa tedesca per il Sud america: sarà chiamata sostituire la VW Voyager

Una nuova vettura targata Volkswagen è pronta ad approdare sul mercato sudamericano. Si tratta della Volkswagen Virtus, che sarà lanciata in Brasile il prossimo gennaio 2018. Le prime immagini del nuovo modello della casa tedesca, sono circolate in rete, precisamente su Instagram dove il profilo contatto fernandocalmonoficial ha mostrato in rete la primissima immagine teaser.

La nuova Volkswagen Virtus è stata annunciata dall’azienda tedesca, come uno dei nuovi modelli nel corso del tradizionale incontro che si è svolto a Wolfsburg lo scorso maggio. Questa vettura può essere assimilata ad una una sorta di Polo Sedan che però sarà destinata al solo mercato sudamericano.

Volkswagen Virtus

Come già accaduto per la Seat Ibiza e la Volkswagen Polo, anche la Virtus prenderà forma sulla nuova piattaforma MQB A0, e vanterà alcuni stilemi analoghi all’utilitaria – la Polo – di sesta generazione. Dalle immagini si intravedono delle linee che è il risultano di una via di mezzo fra i modelli Vento (che è un’esclusiva per il mercato indiano, ma venduta anche in Messico) e la Passat.

La nuova Virtus però a differenza della Polo, non vedrà la presenza del motore 1.0 MPI, ma del 1.6 MSI da 117 CV. La nuova berlina della casa tedesca entra al posto del modello da sostituire, ovvero il Voyage, che Volkswagen Brasile ha creato nel lontano 1983, prima di presentare nel 2008 la seconda generazione.


Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

TAG: