Ufficiale: Charles Leclerc alla Ferrari, Kimi Raikkonen alla Sauber

Pubblicato il: 12 settembre 2018

Il prossimo anno i due piloti si scambieranno le scuderie, il francese: “È un sogno che si avvera”.

Adesso è tutto ufficiale: il prossimo anno il compagno di squadra di Sebastian Vettel in Ferrari sarà il francese Charles Leclerc. Il pilota, attualmente in forze alla Sauber, sostituirà Kimi Raikkonen che ha firmato un contratto per i prossimi due anni proprio con la Sauber. Insomma Leclerc e Raikkonen si scambieranno le monoposto.

C’è già molta attesa per vedere il giovane pilota francese sulla Rossa: 21 anni il prossimo 16 ottobre, nato a Monte Carlo, Leclerc è già nella storia della Ferrari visto che è il secondo pilota più giovane della storia a diventare pilota ufficiale in Formula 1 per Maranello dopo Ricardo Rodriguez de la Vega.

Leclerc non ha nascosto il suo entusiasmo e ha affermato: “Un sogno che diventerà realtà. Guiderò per la Ferrari nella stagione 2019. Sarò sempre legato alla Scuderia di Maranello per l’opportunità che mi sta concedendo, a Nicolas Todt per avermi supportato dal 2011, alla mia famiglia, a una persone che non è più su questa Terra ma che mi ha insegnato tutto ciò che so, papà!” Il francese ha anche voluto dedicare il suo successo anche al suo amico scomparso Jules Bianchi:A Jules, grazie per tutte le cose che mi hai insegnato, non lo dimenticheremo mai e grazie infine a tutte le persone che mi hanno supportato e hanno creduto in me. Lavorerò come non ho mai fato per non deludervi”.

Dall’altro canto, Raikkonen ha annunciato dai suoi profili social la sua nuova avventura in Sauber: “Indovinate chi è tornato?! I prossimi due anni sarò con la Sauber! Mi sento molto felice nel tornare dove tutto è iniziato!” ha scritto il finlandese.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Guess who’s back?! Next two years with @sauberf1team ahead! Feels extremely good to go back where it all began!

Un post condiviso da Kimi Räikkönen (@kimimatiasraikkonen) in data:

Maurizio Arrivabene, team principal Ferrari, ha elogiato il lavoro svolto da Raikkonen e gli augurato un luminoso futuro: “Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane. Il suo ruolo è stato decisivo per la crescita del team e, al tempo stesso, è sempre stato un grande uomo-squadra. In qualità di campione del mondo, rimarrà sempre nella storia e nella famiglia della Scuderia. Per tutto questo lo ringraziamo e auguriamo a lui e alla sua famiglia un futuro pieno di soddisfazioni“.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: