Toyo Silent Technology, adesso gli pneumatici sono più silenziosi

Pubblicato il: 7 agosto 2018

Con Toyo Silent Technology – sistema in fase sperimentale – la casa nipponica punta a ridurre il rumore generato dal pneumatico quando si passa sulle asperità

Le auto stanno diventando sempre più silenziose. Ovviamente ci riferiamo a quelle elettriche, che sono apprezzate per il fatto che a bordo non si percepiscono alcun tipo di rumori provenienti dal motore. Per quelle tradizionali, invece sempre più spesso si sente un rumore, proveniente dagli pneumatici. Per questo motivo alcuni produttori di pneumatici, hanno deciso di lavorare alla produzione di una nuova gomma in grado di ridurre il rumore di rotolamento. Tra quelli più attivi a lavorare verso questa direzione c’è la casa giapponese Toyo.

L’azienda di gomme nipponica è riuscita a mettere a punto una particola tecnologia capace, secondo quanto annunciato dall’azienda stessa, di eliminare diverse risonanze provenienti all’interno dei pneumatici. Si tratta di quel rumore che si genera quando l’aria vibra all’interno di una gomma, soprattutto quando si circola su un fondo dissestato. Questa particolare tecnologia prende il nome di Toyo Silent Technology e secondo la casa nipponica promette di attenuare il rumore fino a 12 decibel rispetto ad un pneumatico tradizionale.

Toyo Silent Technology, la scoperta dell’azienda

Grazie a questo particolare sistema tutto questo sarà possibile solo a patto che l’intensità del suono rientri in una fascia tra 200 a 250 hertz. Il famoso rumore sordo che è emesso dagli pneumatici è generato dalla vibrazione dell’aria presente al loro interno. Questa quando vibra in seguito all’urto degli pneumatici contro un ostacolo sulla strada, provocando un rumore chiamato risonanza. Il tutto si sviluppa all’interno dell’auto e svanisce non appena la vettura ha oltrepassato l’ostacolo.

La Toyo ha grazie a questo sistema, effettuato una serie di test a questo proposito e scelto un approccio diverso rispetto alle aziende competitor, sviluppando la Toyo Silent Technology. Si tratta di un sistema che presenta dei materiali fonoassorbenti capaci di attenuare la risonanza. Scoprendo che l’aria presente nel pneumatico si muove in senso verticale e seguendo la circonferenza, hanno studiato la particolare tecnologia che riduce il rumore.

Toyo Silent Technology, ecco il funzionamento del sistema

I suoi ingegneri infatti hanno cercato di “guidare” questi flussi d’aria generati in seguito all’urto, in maniera da convogliarli verso una serie di pori, che sono disposti lungo tutta la circonferenza interna del pneumatico (il cerchio di colore blu) facendo scaricare le vibrazioni che si producono. Per farlo hanno aumentato l’attrito sulle pareti interne dei pori e lavorato sul flusso d’aria che fuoriesce dalle aperture. Le pareti dello strato posto all’interno del pneumatico non sono piatte ma porose, quindi l’aria esercita una certa resistenza per uscire e ciò elimina una prima causa del rumore.

L’effetto di riduzione dei vortici è reso più efficace dalla presenza stessa dei pori. Questi ultimi ricoprono per intero la superficie di pellicole a forma di onda, fissate a supporti cilindrici di schiuma, che alleggeriscono la pressione dell’aria nei due sensi in cui si muove dopo che il pneumatico ha incontrato un ostacolo. La tecnologia Toyo Silent Technology non è ancora pronta per la vendita, ma il costruttore giapponese è al lavoro per farla arrivare quanto prima.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: