Taxi clown: a Pescara i bambini vanno in ospedale con il sorriso

Pubblicato il: 14 Gennaio 2019

Un progetto del Comune abruzzese propone un’auto colorata guidata dai volontari della Will Clown.

Andare in ospedale non è sempre una cosa che si prende a cuor leggero. Se poi sono i bambini a dover recarsi nella struttura i malumori sono assicurati. Il Comune di Pescara ha però lanciato una bellissima iniziativa chiamata “Taxi Clown”. Si tratta di un’auto arancione addobbata e colorata che porta, in maniera totalmente gratuita, i bambini in ospedale. A guidare l’auto ci sono i volontari di Will Clown Pescara mentre l’intero progetto vanta la collaborazione dell’Associazione Genitori Pescara e di Cerri Giocattoli.

Taxi Clown vuole donare il sorriso ai bambini malati che devono andare in ospedale grazie alla clownterapia. Si tratta della terapia del sorriso che vede tra i suoi capostipiti Patch Adams, medico-clown al quale è stato dedicato anche un film. Il Taxi Clown di Pescara ha come obiettivo quello di alleviare la sofferenza dei più piccoli.

Se solitamente il viaggio verso l’ospedale è fonte di ansia e angoscia con il Taxi Clown un medico-clown accompagnerà i più piccoli (insieme ai familiari) regalando loro un sorriso.

Anche a Firenze è stata lanciata una iniziativa simile. Qui zia Katerina, una signora vestita da fatina, accompagna in camper i bambini in ospedale cercando di alleviare la tensione.

A sostegno del progetto è stata istituita una campagna di crowdfunding su questo sito.

 

 


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: