Scuderia Cameron Glickenhaus SCG004S, svelata la nuova supercar americana

Svelata la nuova Scuderia Cameron Glickenhaus SCG004S, una vettura che mostra un’aerodinamica raffinata oltre alla combinazione di un peso ridotto e una potenza elevata

Finalmente è stata svelata la nuova Scuderia Cameron Glickenhaus SCG004S, la nuova supercar progettata dell’azienda americana guidata da James Glickenhaus. La casa costruttrice statunitense ha svelato e reso noto le immagini della sua nuova creazione, senza dare alcun annuncio ufficiale.

Come per le sue predecessori SCG003S e SCG003C, anche per la nuova nata la Glickenhaus ha deciso di chiamare la nuova supercar con la sigla SCG004S, con la lettera S, che secondo quanto affermato dall’azienda americana, significa il suo utilizzo stradale.

Scuderia Cameron Glickenhaus SCG004S, Ferrari e McLaren muse ispiratrici

Guardando le sue forme e la presenza dei numerosi elementi aerodinamici, la SGC004S presenta un corpo vettura totalmente inedito rispetto a tutte le altre vetture. Tra questi spicca l’arco del parabrezza che richiama subito alla mente la leggendaria Ferrari 330 P4, vettura cara alla Glickenhaus e alla quale si è ispirata. Davvero ampio il profilo alare anteriore, mentre il posteriore rastremato ospita un voluminoso alettone che domina la coda.

Posizione elevata invece per i terminali di scarico, mentre l’estrattore è di dimensioni davvero generose, confermando quindi che i progettisti dell’azienda americana hanno lavorato in modo intenso su un affinamento aerodinamico di grado elevato. Immagini ma anche informazioni tecniche quelle diffuse dall’azienda americana circa la supercar che presenta un abitacolo a tre posti, uno centrale avanzato e due posteriori laterali, simile a quelli previsti dall’iconica McLaren F1.

Scuderia Cameron Glickenhaus SCG004S, peso ridotto e potenza elevata

Guardando il lato tecnico, la nuova SCG004S mostra delle caratteristiche davvero competitive: presente un telaio e una carrozzeria totalmente in fibra di carbonio, questo per assicurare una massima rigidezza e leggerezza che portano il peso della vettura ad assestarsi intorno ai 1.179 kg. Leggera ma potente grazie anche al suo propulsore V8 5.0 Twin Turbo capace di erogare 650 cv e 720 Nm di coppia massima. Questo è gestito dal cambio manuale a sei rapporti, che può essere sostituito su richiesta anche con un cambio robotizzato.

Venduti sotto forma di “Founders Edition”, i primi 25 esemplari della nuova SCG004S saranno consegnati durante il 2018, mentre tutti gli altri saranno prodotti e successivamente consegnati solo a partire dal 2020. E’ stato fissato invece a 400.000 dollari (339.244 euro al cambio attuale) il prezzo della SCG004S, ma i clienti interessati all’acquisto possono assicurarsi un esemplare versando una caparra di 40.000 dollari, ossia 33.924 euro.


Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

TAG: