Salone di Los Angeles: la Jeep Wrangler si rifà il trucco

Presentata in anteprima la nuova generazione della Jeep Wrangler, arriverà sul mercato nel 2018.

Il Salone di Los Angeles è ormai entrato nel vivo e al padiglione Jeep sta dando bella mostra di sé la nuova Wrangler, che si aggiorna per il 2018.

La nuova Jeep Wrangler presenta un nuovo telaio, nuovi allestimenti e un peso totalmente rivisto, inferiore rispetto all’attuale generazione di 90 chili. Icona dell’off road in tutto il mondo, la Jeep Wrangler uscirà sul mercato nel 2018 con il 3.6 V6 benzina da 285 cavalli, col 2.0 turbo da 268 cavalli e col 3.0 V6 diesel da 260 cavalli. I propulsori lavoreranno insieme al cambio automatico a otto marce o con quello manuale a sei.

Leggermente diverse le dimensioni: 4,23 metri di lunghezza per la versione 3 porte, 4,78 metri per la 5 porte. La potenza di traino arriva fino a 1.587 chili, inoltre la Wrangler non teme l’acqua visto che riesce a passare con tranquillità su pozze profonde fino a 76 centimetri.

Tantissime le novità degli interni, con sedute più comode con supporto lombare, rivestite in tessuto o pelle con cuciture a contrasto, maggiore comfort generale, avviamento a pulsante, sedili e volante riscaldabili. I braccioli sono stati allungati mentre le maniglie Lift-Assist rendono più semplice la rimozione della portiera. Nel quadro strumenti fa il suo ingresso il display TFT da 7 pollici, un vero e proprio computer di bordo capace di gestire oltre 100 tipi di informazioni sulla vettura, tra i quali la gestione dei file multimediali e delle periferiche, la pressione degli pneumatici, la lettura digitale di velocità, consumi, etc. Un altro schermo touchscreen da 8,4 pollici invece governa la plancia e il sistema Uconnect di nuova generazione, che presenta una migliorata interfaccia utente.

La nuova Jeep Wrangler sarà disponibile in quattro versioni: Sahara, Sport, Sport S e Rubicon. L’ultima opzione, la Rubicon, è quella più orientata al fuoristrada con altezza da terra maggiorata e gomme più larghe e tassellate.

In Italia la nuova Wrangler arriverà nella seconda metà del 2018 ad un prezzo di listino che parte da 50mila euro.

Ma le novità non finiscono qui: la Jeep Wrangler sarà anche pick up nella versione Scrambler. Liberamente ispirata al modello CJ-8 degli anni Ottanta, la Jeep Scrambler avrà una doppia cabina a quattro porte e un cassone che la farà arrivare ad oltre 5 metri e 20 di lunghezza. Ad alimentarla ci penserà il 3.0 V6 diesel.

 

 


Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

TAG: