Salone di Ginevra 2019: le 3 supercar più innovative

Pubblicato il: 12 Marzo 2019

Presso la kermesse svizzera sono numerose le hypercar che garantiscono altissime prestazioni.

Durante il Salone di Ginevra 2019 sono diverse le supercar che stanno facendo sognare migliaia di appassionati con le loro caratteristiche e design unici. Varie hypercar hanno attirato l’attenzione per qualche motivo, come la Koenigsegg Jesko che offre la bellezza di 1.600 CV di pura potenza!

Tra anteprime mondiali e presentazioni ufficiali c’è solo da scegliere il vostro bolide preferito del Salone di Ginevra 2019. Per questo motivo, vi mostriamo nel dettaglio le 3 supercar più innovative presso l’evento svizzero:

  • Koenigsegg Jesko

L’auto che sta facendo sognare tutti i visitatori del Motor Show è sicuramente quella celebrativa ideata da Christian Von Koenigsegg. Con la monoscocca in carbonio e un motore V8 di 5 litri da 1.600 CV e 1.500 Nm di coppia si tratta senza dubbio di una delle supercar più potenti dell’intera manifestazione. Le caratteristiche della Koenigsegg Jesko sono incredibili: l’auto pesa solamente 1420kg e dispone di un cambio automatico-sequenziale Light Speed (LST).

  • Pininfarina Battista

L’auto che sta lasciando il segno è senza dubbio la Pinifarina Battista, l’hypercar elettrica con gli interni realizzati interamente in fibra di carbonio. La supercar si chiama così in onore del fondatore dell’azienda automobilistica, Battista “Pinin” Farina. Il design unico è stato pensato da Carlo Bonzanigo ed è realizzato a mano, ovviamente il tutto in edizione limitata. Il motore di questo bolide è impressionante: 1900 CV e 2300 Nm di coppia, in grado di raggiungere i 100km/h in meno di due secondi per una velocità massima che può superare i 350km/h. Incredibile anche l’autonomia della nuova Pininfarina, con più di 450 chilometri assicurati.

  • Ginetta Akula

La casa automobilistica britannica si è presentata al Salone di Ginevra 2019 con la sua ultima creazione: la Akula (“squalo” in russo). La supercar è dotata di un V8 da 6 litri  da 600 CV e 705 Nm di coppia massima, con cambio sequenziale a sei rapporti. Una delle innovazioni di questa hypercar targata Ginetta è sicuramente la dotazione di un albero di trasmissione in fibra di carbonio e il peso, “appena” 940kg. Saranno solamente 20 gli esemplari di Ginetta Akula, di cui più della metà sono già stati venduti.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: