MotoGP, ufficiale: Dani Pedrosa si ritira dalla competizione

Pubblicato il: 12 luglio 2018

Ritiro Dani Pedrosa ufficiale: la comunicazione arriva direttamente dal pilota spagnolo che ha deciso di smettere dopo questa stagione

Dani Pedrosa si ritira dalla MotoGP. Una decisione sofferta maturata a 32 anni, dopo il divorzio con Honda, la casa storica che lo ha portato nel Motomondiale e lo ha coccolato in tutti questi anni. Lo spagnolo lascia con uno score di tutto rispetto fatto di 3 mondiali vinti, 54 vittorie, 153 podi e 49 pole.

Numeri incredibili per lo spagnolo che proverà a limare verso l’alto in queste ultime gare che lo separano dal ritiro. Per lui inoltre c’è un curioso record da mantenere vivo. Dani Pedrosa, infatti, sono 16 stagioni consecutive che riesce a vincere almeno una gara e questa potrebbe essere la 17a. Questo curioso primato affonda le proprie radici dal suo secondo anno in 125 quando portò a casa addirittura 3 successi.

Ritiro Dani Pedrosa, le parole dello spagnolo

Durante la conferenza stampa Dani Pedrosa ha così esordito: “Vi annuncio che dalla prossima stagione non correrò. La mia esperienza in MotoGP termina a fine anno. Questa è una decisione molto dura per me. Ci ho pensato tanto e non avendo buone opportunità davanti a me per vincere ho preso questa decisione”.

Lo spagnolo ha poi parlato anche dell’offerta Yamaha: “Non volevo chiudere la porta in faccia a nessuno. A Barcellona ho deciso di prendere un po’ di tempo per decidere con la mia famiglia e le sensazioni mi hanno spinto a prendere questa decisione. Avevo una buona opportunità sul tavolo, ma volevo essere onesto con me stesso”.

 


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: