Formula Uno, Raikkonen potrebbe rinnovare con la Ferrari

Pubblicato il: 14 agosto 2018

Rinnovo Raikkonen che potrebbe arrivare già nelle prossime settimane: questa è l’indiscrezione che arriva direttamente dalla Francia

Dalla Francia sono sicuri. Si tratta di una notizia pronta ad infiammare ancora di più una silly season estiva già rovente dopo il passaggio di Daniel Ricciardo alla Renault. Secondo quanto riportato dal blog transalpino F1only.fr, la Ferrari è pronta a rinnovare per ben due anni il contratto di Kimi Raikkonen. Una scelta che, se effettivamente confermata, porterebbe dunque a cristallizzare l’intera line-up del Cavallino fino alle porte del 2021, l’anno in cui è attesa la prima vera rivoluzione regolamentare firmata Liberty Media.

Difficile, ovviamente, che la news possa incontrare segnali confortanti già in questa fase di vacanze agostane. Innanzitutto perché, sin dal momento del suo ritorno nel 2014, la Ferrari ha sempre voluto tenere Raikkonen “sulla graticola”, rinnovando il contratto di anno in anno. Ma, soprattutto, perché alla soglia c’è in attesa un Charles Leclerc che in molti davano già in procinto di debuttare sulla Rossa nel 2019.

Rinnovo Raikkonen, costringe Leclerc a restare in Alfa Romeo Sauber?

La prematura scomparsa di Sergio Marchionne, con il presidente della Ferrari che era uno dei più grandi sostenitori del giovane talento monegasco, sembra aver cambiato le carte in tavola. Infatti questa situazione starebbe portando i vertici Ferrari a spingere per confermare “in blocco” dell’attuale team di tecnici, dirigenti e (ovviamente) piloti. Quindi confermare la coppia Vettel-Raikkonen che sta lavorando per rompere il dominio della Mercedes.

Secondo i media francesi, il rinnovo potrebbe arrivare già la prossima settimana nel GP di Spa o comunque entro la tappa di Monza. Un prolungamento del contratto, precisamente un biennaleche comprende delle clausole che consentirebbero a entrambe le parti di liberarsi alla fine della prima stagione. Quindi per Leclerc non resta che attendere almeno un altro campionato. Ma quale sarà il suo futuro? Alfa Romeo Sauber o passare in Haas? Queste per il momento sono le ipotesi più accreditate, ma viste le buone prestazioni non è detto che il monegasco possa guidare una monoposto ancora più competitiva.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: