Renault Clio Moschino, la serie speciale con la casa di moda milanese

Pubblicato il: 28 settembre 2018

Renault Clio Moschino, è la vettura della casa francese nata in collaborazione con la casa di moda milanese

Entro la fine di quest’anno arriverà sul mercato la versione speciale della Renault Clio targata Moschino. Infatti la casa di moda milanese ha deciso di mettere il proprio marchio sull’utilitaria francese, continuando una collaborazione nata dopo l’esemplare unico mostrato lo scorso febbraio. Quello che differenzia però quest’ultimo con la nuova Clio Moschino è che l’ultima creazione si mostra in un look più sobrio e minimale.

Rispetto alla vernice multicolore, a fare da padrone è un elegante colore nero lucido, ripreso le modanature laterali ed i gusci degli specchietti retrovisori, ma anche sulle razze dei cerchi in lega. Su questi cerchi da 17” si possono montare delle gomme nella misura 205/45 R17 sia anteriore che posteriore. Per questi vi consigliamo di scegliere degli pneumatici Fortuna che assicurano delle ottime prestazione.

Renault Clio Moschino, tutto in un elegante nero

Il nero però non è l’unica novità presente sulla nuova Clio Moschino. Su queste spiccano le bocchette d’aerazione in nero lucido, diversi particolari della carrozzeria che invece hanno un effetto oro. Per il momento non si conoscono i prezzi, ma soprattutto i motori di questa versione speciale, che come detto continua e soprattutto “suggella” quella che è la collaborazione fra il marchio francese e la casa di moda milanese. Partnership che è iniziata con l’esemplare unico mostrato a febbraio in occasione di Milano Moda Donna.

Questo nuovo prototipo svelato da Renault mostra ancor di più quella che è la personalità di Jeremy Scott, che aveva aggiunto quello che è il suo “marchio”, ovvero le ali, sulle fiancate di una Smart Fortwo. Riguardo la Clio è una nuova “contaminazione” proveniente dalla moda, visto che poco tempo fa è arrivato sul mercato Clio con  gli allestimenti Duel e Duel2, dal look molto curato e con un equipaggiamento di serie piuttosto completo.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: