Audi Q8, ecco il listino prezzi per le vetture in arrivo a settembre

Pubblicato il: 27 agosto 2018

Prezzi Audi Q8 che arriva a settembre 2018 negli autosaloni: la tedesca sarà ordinabile anche nella versione il diesel 3.0 TDI da 286 CV. Occhio anche ai due allestimenti base e Sport

Tra le prime versioni disponibili c’è anche il sei cilindri diesel 3.0 TDI da 286 CV. Questo sarà il primo motore ordinabile in Italia riguardo la nuova Audi Q8. Manca ormai pochissimo all’arrivo della suv di lusso tedesco in arrivo negli autosaloni il prossimo mese di settembre. Sarà lei la concorrente di BMW X6 e Mercedes GLC Coupé. Audi Q8 50 TDI che avrà un costo di 78.450 euro nella quale spicca una ricca dotazione di serie. Presente la trazione integrale quattro, il cambio automatico a 8 marce, le ruote di 20”. Per quest’ultimi è possibile installare delle ruote nella misura 285/45 R20 sia anteriore che posteriore, tra cui spiccano gli pneumatici Pirelli.

Ci sono anche i fari anteriori a led, un assetto regolabile, il cruscotto digitale dove spicca lo schermo di 10,1” del sistema multimediale, apertura automatizzata del portellone, il regolatore di velocità e la frenata automatica d’emergenza. Il motore 3.0 TDI può contare anche sul sistema mild hybrid. Questo vede l’utilizzo di una rete elettrica supplementare a 48 volt, utili ad alimentare un motorino d’avviamento che ha anche funzione di alternatore per ricaricare la batteria dedicata durante le decelerazioni.Tutto questo significa minori consumi per la bella tedesca.

Prezzi Audi Q8 per gli allestimenti base e Sport

Occhio anche agli allestimenti. O meglio l’unico allestimento previsto sull’Audi Q8 2018 è lo Sport, che si aggiunge a quello “base” per il SUV tedesco. Per quello Sport vi sono alcuni cambiamenti. Cerchi più grandi da 21”, delle sospensioni regolabili ad aria. Belli i sedili anteriori sportivi in pelle e Alcantara, mente quando si accede all’auto vi sono delle soglie in acciaio. A questo si collega il pacchetto S line exterior, insieme ad una serie di migliorie per la carrozzeria che fanno apparire l’Audi Q8 ancora più grintosa. In che modo? Semplice, grazie alla presenza della mascherina in nero titanio, dei fascioni paraurti con un particolare disegno specifico, un estrattore posteriore dell’aria è in nero titanio opaco e non manca il logo S line sui passaruota anteriori.

Nel caso si decida di scegliere la Q8 Sport, in questo caso il prezzo “lievita” a 86.500 euro. Elementi a pagamento vi sono la vernice metallizzata (1.270 euro), i sedili anteriori con funzione massaggio e ventilazione (1.880 euro), la telecamera all’infrarosso per una migliore visione notturna (2.660 euro), vari pacchetti con tecnologie di assistenza alla guida (fino a 1.810 euro) ed i fari anteriori a led Matrix (1.860 euro), che controllano il fascio luminoso affinché una parte venga “oscurata” per non abbagliare chi guida in senso contrario.

Prezzi Audi Q8 per una vettura davvero spaziosa

L‘Audi Q8 è lunga 499 cm e condivide con la Q7 tutta la meccanica, ma rispetto a quest’ultima è assai più grintosa: è più corta di 66 mm, più larga di 27 mm e più bassa di 38 mm. Il baule resta “maxi” (da 605 a 1755 litri), ma a differenza della Q7 non sono previsti i sedili della terza fila. Anche lo stile è profondamente diverso fra i due modelli: l’Audi Q7 ha linee più sobrie e misurate, mentre la Q8 sfoggia i muscoli, per effetto dell’enorme mascherina anteriore, delle grandi prese d’aria nel fascione.

Qui vi sono anche dei sottili fanali posteriori a led, uniti da una striscia luminosa che richiama quella già vista sulle berline di lusso A7 Sportback e A8. La suv Q8 era l’ultimo fra i modelli di alta gamma della casa tedesca, che dopo aver lanciato in poco tempo le nuove A8, A7 Sportback e A6 metterà in vendita nei prossimi mesi le più compatte ed economiche A1, A3 e Q3


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: