Pneumaticone: l’inchiesta di Striscia la Notizia

Pubblicato il: 3 Aprile 2020

Valerio Staffelli di Striscia la Notizia ha parlato in un servizio del 2 Aprile di Pneumaticone, un sito di vendita online di pneumatici. Motivo? Acquisti e rimborsi mai arrivati.

Nel servizio di Valerio Staffelli si mostrano le tante segnalazioni fatte dagli utenti che, non solo non hanno ricevuto la loro merce, ma non sono mai stati rimborsati.

Ma non è tutto! Oltre a queste persone che non hanno ricevuto né le gomme, né i rimborsi, quindi tanti clienti insoddisfatti, Staffelli avrebbe voluto recarsi nei due magazzini che Pneumaticone dice di avere in Italia. Ma nulla! Nessuno è presente agli indirizzi, perché Pneumaticone, come abbiamo spesso allertato, ha sede in Spagna, e precisamente a Gran Canaria, come comunque potete leggere nel sito stesso.

Andando poi a guardare quanto stabilisce l’Autorità Garante della concorrenza e del marcato nel numero 15 a pagina 7:

  1. In sostanza, dai dati prodotti dallo stesso Professionista trova esplicita conferma la mancata consegna da parte di Pneumaticone 2016 S.L., nell’arco temporale di circa 1 anno, di un elevatissimo numero di ordini ([10.000-30.000]), corrispondente a ben 1/3 dei prodotti acquistati on line e pagati anticipatamente dai consumatori. I dati forniti peraltro evidenziano un significativo incremento della percentuale di mancate consegne negli ultimi mesi, pari, rispettivamente, al 50% nel mese di novembre 2019, al 74% nel mese di dicembre 2019 e al 63% nel mese di gennaio 2020.

DISPONE
ai sensi dell’art. 27, comma 3, del Codice del Consumo e dell’art. 8, comma 1, del Regolamento, che la società Pneumaticone 2016 S.L.:
a) sospenda provvisoriamente ogni attività diretta alla promozione e vendita di prodotti che non sono realmente disponibili e non possono essere consegnati entro il termine indicato per la consegna;

Noi abbiamo sempre avuto la nostra sede in Via Orbassano 2/A, Vinovo (TO) 10048, a 500m dallo Juventus Center. Infatti potete venirci a trovare e parlare con chi vi assisterà anche nell’acquisto, come del resto facciamo da anni online sui nostri canali social.

Tutti i nostri prezzi presenti sul sito www.euroimportpneumatici.com sono inclusi di IVA (italiana), smaltimento pneumatici PFU e spedizione (fatta eccezione per alcuni CAP disagiati come imposto dai corrieri).

Da Euroimport Pneuamtici verrete sempre accolti in sede e avrete sempre una risposta: via email ad [email protected], o sui canali social. Inoltre potete utilizzare come metodo di pagamento PayPal che è sinonimo di garanzia a 360°. Mai una sorpresa. Questo perché, qualora un oggetto non dovesse arrivare, il cliente ha la possibilità di aprire una controversia per “oggetto non ricevuto” e riottenere i soldi spesi, molto più facilmente e in tempi rapidissimi rispetto ad una carta di credito. Infatti, con la carta di credito bisogna prima fare denuncia ai Carabinieri, o Polizia, o Polizia Postale e poi portarla in banca per far aprire una pratica che può anche durare mesi prima di riavere i soldi. Con PayPal i tempi sono brevissimi e non devi spostarti da casa.

Prima di acquistare gli pneumatici online informatevi bene e fate la scelta giusta.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: