Piaggio Carnaby, ecco quali pneumatici montare

Piaggio Carnaby

Il Piaggio Carnaby è sicuramente uno degli scooter più interessanti che Piaggio ha  presentato. E’ uno scooter simile a quello che abbiamo già visto con l’Aprilia Sporticy, uno scooter sempre italiano molto equilibrato. Diciamo che in Piaggio è sempre mancato uno scooter di riferimento che fosse più compatto del Beverly e hanno pensato al Carnaby. Dal punto di vista estetico sembra davvero molto simile al famoso Liberty. Ovviamente il Carnaby ha una concezione completamente diversa. E’ sempre uno scooter da città, però grazie ai motori 200 e 300 è in grado di permettersi anche di fare una gita fuori porta.

Piaggio Carnaby, stile e motori

Dal punto di vista estetico il Piaggio Carnaby è davvero molto simile al Liberty. Questo significa che lo scooter è davvero bello ed elegante. Sembra infatti disegnato a posta per la città. Ha delle linee molto morbide che lo rendono aggressivo ed elegante allo stesso tempo. Purtroppo però la linea estetica va a sacrificare molto la capacità di carico. Manca addirittura un porta oggetti nel retro scudo e nel sotto sella ci sta solo un casco. Essendo ovviamente uno scooter molto compatto è poco adatto alle gite fuori porta.

Questo scooter infatti si sposa ad Hoc con la città. Abbiamo due ruote davvero di grandissime dimensioni che ci permettono di muoverci nel traffico con un agilità degna di nota. E soprattutto, grazie a questi pneumatici, migliora anche il comfort. Infatti le ruote e le sospensioni sono molto morbide e questo significa che quando si va sul pavè o sui fossi c’è comunque una stabilità molto buona.

Capiamo che è davvero da città non solo per via delle ruote di ampie dimensioni, ma anche per la sella piatta. Utile, soprattutto alle donne, per poggiare la borsa o classiche buste della spesa. Gli pneumatici alti non solo aiutano ad attutire meglio le buche e i tombini, ma offre un’agilità soprattutto di parcheggio incredibile. E’ possibile però comprare un bauletto. In questo modo si ha la possibilità di avere delle capacità di carico davvero interessantissime anche per un piccolo Week-End fuori. La velocità massima delle versioni 300 è di 140 km/h. Non male per uno scooter che in teoria è stato progettato solamente per la città.

Il Piaggio Carnaby brilla anche per i motori. E’ venduto in 3 motorizzazioni: 125, 200 e 300. Le prestazioni di tutti e 3 i motori sono brillanti. Inoltre, se tirati poco hanno consumi molto bassi e comunque essendo uno scooter leggero ha uno spunto buono. La sicurezza però non era il massimo su questo scooter. Infatti manca l’ABS, anche come optional. Inoltre il freno posteriore spesso tendeva a bloccare: ovviamente basta dosare un po’ meglio la leva.

Piaggio Carnaby, ecco quali pneumatici montare

Il Piaggio Carnaby è più che altro uno scooter studiato per essere utilizzato  in città ma ha comunque bisogno di avere gli pneumatici giusti per poter avere il giusto rapporto fra sicurezza e comfort. Ovviamente in base all’utilizzo che si va a fare del mezzo bisognerà scegliere quali sono i pneumatici più adatti. Ci sono anche pneumatici adatti a tutti coloro che fanno solamente città. Sono chiamati City dalle case stesse produttrici e hanno delle qualità che permettono un comfort incredibile. Ovviamente la tenuta di strada, soprattutto in autostrada viene un po’ meno con questi pneumatici. Ma se lo scooter dovesse essere utilizzato solo in città allora vanno più che bene. Noi vi consigliamo:

Michelin City Grip

-A 110/70 16″
-P 130/70 16″

Diablo Scooter

-A 110/70 16″
-P 130/70 16″


Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

TAG: