Peugeot 208: l’auto dell’anno 2020 è tutta una scoperta!

Pubblicato il: 19 Giugno 2020

La Peugeot 208 del resto è stata nominata auto dell’anno 2020 e tra design, motori e tecnologia è davvero tutta una novità.

Già la sua versione elettrica del 2019 è stata un super successo, anche in Italia. Lo ha dimostrato il boom di richieste.

Questa versione 2020 però ha senza ombra di dubbio una marcia in più sotto tanti aspetti che ora cerchiamo di mostrarvi.

Presentazione Tease 208 alcuni mesi fa

La 208 porta il segmento B ad un altro livello con le diverse innovazioni introdotte dal marchio francese: dal design di ultima generazione agli ADAS, dall’ergonomia della connettività alla motorizzazione elettrica.

Design

Spiccano subito i tre artigli nei proiettori Full LED che non la fanno sicuramente passare inosservata anche a debita distanza. Guardandola poi da tutti gli angoli ci si rende subito conto che il jolly la Peugeot lo ha giocato con le proporzioni, oseremmo dire perfette per un segmento B. Il tutto poi va unito alle linee dinamiche, con alcuni rimandi alla storica 205 GTi come nel caso del montante posteriore, dei passaruota a contrasto e della fascia nera che unisce i fanali sul posteriore. La nuova 208 richiama senz’altro l’attenzione, come scrive la casa madre sul suo sito. Il suo carattere forte è sottolineato dal tetto Black Diamond, dai passaruota e dai profili dei finestrini di colore nero lucido, oltre ai cerchi diamantati con inserti specifici R17

Tecnologia

Il livello qui è davvero avanzato, basta citare il Peugeot i-Cockpit 3D, il rivoluzionario posto guida del Leone che esalta l’esperienza al volante, portando al top sicurezza e comfort. L’i-Cockpit 3D prevede il quadro strumenti digitale tridimensionale che porta la guida davvero ad un altro livello, con un altro passo, specie se pensiamo di essere su una vettura del segmento B. Sono tante anche le dotazioni, come: cruise control adattivo, Lane Positioning Assist, frenata automatica di emergenza e lettura dei cartelli stradali.

Motorizzazioni

La novità assoluta sta tutta nelle affermazioni della stessa casa francese: “Un’ auto che afferma la propria modernità con la disponibilità, per la prima volta, della motorizzazione 100% elettrica” della versione e-208 “che si pone come alternativa a quelle benzina o diesel. Da 75 a 136 CV, declinati da 5 diversi motori, anche con cambio automatico EAT8 a ben 8 rapporti, una novità nel segmento.” 

Molti hanno riassunto così la Peugeot 208 2020: una vettura che sa farti divertire. Noi aggiungiamo che, con un prezzo di 23’050€ al momento dei test, sa farti divertire anche in serenità. Questo il prezzo della 1.2 PureTech da 100CV GT Line Eat8. Poi il listino è di tutto rispetto e la scelta è davvero ampia.

Se volete farvi un giro virtuale sulla nuova 208 vi baserà andare qui sul sito Peugeot o scaricare l’app “mypeugeot”. Buon viaggio!


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: