Formula Uno, l’omaggio del Circus a Sergio Marchionne

Pubblicato il: 26 luglio 2018

A seguito della sua scomparsa è arrivato l’omaggio Formula Uno Sergio Marchionne, presidente della Ferrari: il cordoglio dei diversi team

Sergio Marchionne si è spento a Zurigo dopo una lunga battaglia. Il manager era entrato in ospedale sul finire di giugno per quello che sembrava un semplice intervento alla spalle, poi alcune complicazioni hanno portato all’improvviso decesso. Nello scorso weekend compresa la delicata situazione la famiglia Agnelli di comune accordo con il Cda della FCA hanno deciso di ricomporre l’organigramma societario sollevando Sergio Marchionne dalle posizioni che occupava in quel momento tra le quali anche quella di presidente Ferrari, ruolo che ora è tra le mani di John Elkann.

Appena saputa la triste notizia tutto il mondo della F1 ha lanciato dei messaggi di cordoglio nei confronti del presidente della Ferrari. La Red Bull ha scritto: “Condoglianze alla famiglia e agli amici di Sergio Marchionne. Un grande avversario fuori pista con Ferrari. Riposi in pace“. Gli fa eco il junior team Toro Rosso: “Tutti noi della scuderia Toro Rosso siamo rattristati nell’apprendere della morte di Sergio Marchionne. Le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia, agli amici e alla Scuderia Ferrari.

Omaggio Formula Uno Sergio Marchionne: il cordoglio di Williams, McLaren e Mercedes

Anche uno storico team come la Williams ha avuto un pensiero per il presidente della Ferrari: “Siamo molto tristi nel sapere della morte di Sergio Marchionne. A nome di tutti in Williams vorremmo esprimere le nostre condoglianze alla famiglia di Sergio, amici e la Scuderia Ferrari. Stessa cosa per l’eterna rivale McLaren: “Tutti in McLaren sono rattristati nel sentire che Sergio Marchionne è scomparso. Le nostre condoglianze alla sua famiglia e a tutta la squadra Ferrari.

La Mercedes ha deciso di omaggiare il manager con le parole di Toto Wolff: “Questo è un giorno molto triste per tutti noi in F1. Abbiamo perso un grande sostenitore del nostro sport, un concorrente agguerrito, un alleato e un amico. Le nostre simpatie sincere sono con la famiglia e tutto il mondo Ferrari in questo momento difficile”. Solo silenzio da parte della Ferrari, visto che la famiglia non ha voluto comunicati ufficiali. Social della Rossa sui quali non è comparso alcun messaggio o foto del presidente Sergio Marchionne, che in questi anni ha portato Maranello di nuovo al top in F1.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: