Nürburgring: record sul giro per l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Pubblicato il: 2 ottobre 2017

Il nuovo Suv di Alfa Romeo entra nella storia: battuta la Porsche Cayenne Turbo S.

Grande soddisfazione per i colori italiani: l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il nuovo Suv della casa del Biscione, ha fatto registrare il miglior tempo sul giro sullo storico circuito del Nürburgring battendo la Porsche Cayenne Turbo S. Ora non è più eresia dire che lo Stelvio è il Suv più veloce del mondo.

Il circuito tedesco del Nürburgring è lungo 21 chilometri e lo Stelvio Quadrifoglio ha fatto fermare il cronometro a 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi, ben 8 secondi in meno della Cayenne Turbo S. Merito del record è di Fabio Francia, il pilota che era alla guida, che con la Giulia Quadrifoglio aveva fatto registrare un altro record nel 2016, sempre sullo stesso circuito.

Come afferma la casa madre, lo Stelvio Quadrifoglio possiede un telaio con “la migliore rigidità torsionale del segmento, un esclusivo albero di trasmissione in fibra di carbonio e il rapporto di sterzo più diretto disponibile sul mercato”. A spingere il Suv troviamo un mastodontico V6 biturbo 2.9 da 510 cavalli di potenza, che lavora insieme al cambio a otto rapporti. Grazie alla modalità “Race”, che si può scegliere dall’abitacolo, il cambio marcia è assicurato in appena 150 millisecondi. Da segnare anche il differenziale Torque Vectoring e le sospensione adattive che riescono a migliorare le prestazioni e a ridurre i consumi di carburante.

L’Alfa Romeo Stelvio arriverà nelle concessionarie non prima dell’inizio del prossimo anno in tutte le sue versioni. Per portarsela a casa saranno necessari circa 87mila euro.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: