Nuova Nissan Juke 2019, design innovativo da cima a fondo

Pubblicato il: 3 settembre 2018

Nuova Nissan Juke 2019: “Sarà un’auto molto bella e con tutto il suo carattere”

Nissan Juke si appresta a passare il testimone alla seconda generazione, nuove indiscrezioni rivelano il suo arrivo sul mercato europeo nel corso del 2019. Sarà un modello fortemente innovativo e di rottura, come fu la prima Juke lanciata nel 2010, che creo il concetto di crossover urbano. Il designer Alfonso Albaisa, capo stilistico a livello globale del costruttore automobilistico nipponico, promette uno stile unico e dichiara: “Non assomiglierà all’IMx e neppure alla nuova Leaf”. La crossover urbana 2.0 verrà sviluppata partendo dal pianale adottato dalle piccole dell’Alleanza Renault-Nissan (Clio e Micra), per il motore invece, si prospetta l’abbandono degli attuali benzina aspirati, a favore di una famiglia turbo benzina e diesel, compresi i tre cilindri già visti nelle versioni europee di Micra e Qashqai.

Il nuovo obiettivo di casa Nissan è stupire. Il colosso giapponese intende incrementare il successo che la prima generazione della Juke aveva gia riscosso al Salone di Ginevra ormai 8 anni fa. Il battesimo della nuova Juke è previsto per il prossimo anno, un ritardo (il mercato se la aspettava già nel 2017) che molti credono sia dovuto a incomprensioni interne durante la fase di sviluppo. Albaisa però smentisce prontamente: “Non è vero che l’auto sia stata bocciata dal board, non so da dove arrivi questa storia. L’unica certezza, è che il nuovo modello è in dirittura d’arrivo”. Ed ancora chiarisce: “Disegnare la prima generazione fu un’impresa meno impegnativa, dal momento che sulla piazza non c’era ancora nulla di simile. Ma la seconda non avrebbe potuto essere una semplice evoluzione della precedente. Altrimenti, non sarebbe stata più una Juke“.

Nuova Nissan Juke 2019: il debutto al prossimo Salone di Ginevra?

Il ritmo di vendite che in Europa ha registrato la prima generazione ha decretato un successo adesso da rilanciare. Il nuovo modello rappresenta uun tassello fondamentale per il marchio, non a caso si attende un volume di vendite doppio rispetto ai numeri degli scorsi anni. Juke dovrà prendere la propria, consistente, fetta della torta.

Sulla scia del programma Nissan Intelligent Mobility, vi sarà sicuramente un forte incremento dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida, probabile l’arrivo anche di una Juke ibrida e forse, ma è ancora un’ipotesi remota, una Juke elettrica. Per vederla dal vivo bisognerà però attendere ancora un pochino. Quando scopriremo il volto della nuova Juke? Non trapelano indiscrezioni. La nuova Nissan potrebbe fare la sua apparizione già al Salone di Tokyo o al Salone di Parigi o al massimo a quello di Ginevra, non ci resta che attendere.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: