Nuova BMW Z4, a Pebble Beach arriva la M40i First Edition

Pubblicato il: 29 agosto 2018

Nuova BMW Z4 M40i First Edition svelata a Pebble Beach: presente il motore sei cilindri di 3 litri per la nuova vettura della casa bavarese

La promessa è stata mantenuta. Alla fine a Pebble Beach è arrivata la nuova BMW Z4. Nuovo stile totalmente inedito per la tedesca, ma anche numerosi dettagli per tutti coloro che amano le roadster soprattutto quelle belle da guidare. Per l’occasione della presentazione in America, è stata svelata la nuova BMW Z4 M40i. Si tratta del top di gamma che monta il motore 6 cilindri in linea da 3 litri (non si conoscono i dati di potenza e coppia) capace di portarla da 0 a 100 km/h in poco più di 4 secondi.

Questi dati si riferiscono alla vettura americana, quindi così veloce anche alla presenza del cambio automatico a 8 rapporti. Tutto ruota intorno alla trazione posteriore. Una First Edition,che può contare anche su degli ammortizzatori a controllo elettronico con sospensioni sportive, dei freni M Sport e differenziale a controllo elettronico. La casa bavarese ha poi annunciato anche che la vettura mostra un basso centro di gravità, nonché della perfetta distribuzione dei pesi fra asse anteriore e posteriore, anche se non fa menzione della ventilata ipotesi sulla maggior rigidezza del telaio (il coefficiente di rigidità torsionale che cresce circa del 30%).

Nuova BMW Z4 M40i First Edition, misure da vera roadster

Il muso è importante, con il generoso doppio rene, fari sfuggenti e paraurti anteriore frastagliato, mentre il lato B della nuova Z4 è più convenzionalmente BMW, con forme tondeggianti, gruppi ottici allungati e due minacciosi terminali di scarico pentagonali nella parte bassa del paraurti. La Casa non ha ancora diffuso alcun dato sulle misure. Guardano la vettura di profilo, si nota che la nuova roadster di Monaco risulta essere compatta.

Vi sono le classiche proporzioni conferite da un cofano anteriore lungo mentre l’abitacolo è arretrato. A completare lo (sportivo) quadro estetico ci pensano anche i cerchi in lega neri lucidi da 19”. Su questi si possono montare delle gomme nella misura 225/40 R19 per l’anteriore e nella misura 255/35 R19 per il posteriore: per queste misure noi vi consigliamo gli pneumatici Hankook. e le pinze freno nel tradizionale blu M Sport. In tela la capote, che non “sporca” la linea quando è chiusa.

Nuova BMW Z4 M40i First Edition, presente il BMW Live Cockpit Professional

Ma poiché il piacere di guida non è tutto, l’allestimento first Edition della nuova Z4 porta con sé anche altre sciccherie. La tonalità scelta per la carrozzeria è il Frozen Orange Metallic, mentre la capote in tessuto – ad apertura elettrica – è in antracite con effetto argento e gli specchi neri. Colore che ritorna anche in abitacolo, con la pelle Vernasca dei sedili che sono regolabili elettricamente.

Queste poi risultano essere arricchite anche da alcune cuciture decorative. La vera e coinvolgente novità è quella che il guidatore si ritrova davanti a se. Questa prende il nome di BMW Live Cockpit Professional. Si tratta in poche parole di una strumentazione interamente digitale con due modalità di visualizzazione. Vi sono anche i fari a LED adattivi e head-up display.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: