MotoGP, incidente Valentino Rossi: frattura di tibia e perone per il dottore

Pubblicato il: 1 settembre 2017

Incidente Valentino Rossi in serata: il pilota di Tavullia ha riportato la rottura di tibia e perone

Una brutta notizia per tutti i suoi fan e quelli della Moto GP. Nella serata di ieri Valentino Rossi ha rimediato un gravissimo infortunio, tanto da procurarsi una frattura scomposta di tibia e perone della gamba destra.

A confermarlo è stato anche il team Yamaha che ha anche annunciato che il campione pesarese sarà operato il prima possibile. Resta ancora da capire e da chiarire la dinamica dell’incidente avvenuta durante la sessione di allenamento di enduro.

Incidente Valentino Rossi: addio al decimo titolo mondiale

Attualmente il pilota di Tavullia è ricoverato all’ospedale di Urbino,dove i medici si stanno interessando della stessa gamba infortunata nel 2010 al Mugello durante le prove del Gran Premio d’ Italia. Un triste infortunio che vedrà il dottore saltare la gara di Misano in programma il 10 settembre, e il GP di Aragon (24 settembre).

Situazione che complica la scalata al titolo. Il dottore infatti sembra dover dire addio – almeno quest’anno – alla possibilità di conquistare il suo decimo Mondiale della sua carriera in Moto GP. Quarto posto nella classifica piloti di MotoGP a quota 157 punti, dietro Dovizioso,  Marquez e Vinales, che dovranno dire addio alle battaglie per questo campionato con Valentino Rossi.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: