Moto GP: è ufficiale, Mugello cancellato dalla stagione 2020

Pubblicato il: 10 Giugno 2020

In queste giornate di improvvisi temporali arriva come un fulmine questa notizia… e in un cielo già grigio per tutti noi.

Certo, le priorità in questa fase sono altre e forse è una notizia che molti aspettavano, ma leggere l’ufficialità della cancellazione del GP del Mugello è stato comunque un colpo per tanti appassionati.

Per la prima volta in quasi trent’anni il circuito toscano non ospiterà alcuna gara del motomondiale a causa della pandemia da Coronavirus, come fa sapere la Dorna. “È una grande perdita in quanto il Mugello è uno dei circuiti più belli del mondo”, dice Carmelo Ezpeleta.

Ma, dopo aver realizzato quanto sarà, la domanda sorge spontanea: come è possibile che il Mugello in Moto GP non si farà e Monza in Formula 1 sì?

La gara si sarebbe dovuta disputare il 31 Maggio, poi era stata annullata. ed ora arriva l’ufficiale cancellazione. A questo punto l’Italia dovrà aspettare il doppio appuntamento di Misano a Settembre, ma con questi cambiamenti repentini è ancora presto averne la certezza. Il Mugello resterà un ricordo virtuale.

Per ora il calendario prevederebbe due gare a Jerez de la Frontera il 19 e 26 Luglio, ma si aspetta l’autorizzazione del Governo spagnolo per disputarle a porte chiuse. Poi ad Agosto si dovrebbe andare in Repubblica Ceca, poi in Austria e poi Misano Adriatico a settembre. Mentre le gare di Aragon, Le Mans, Barcellona e le due a Valencia entro il primo novembre.

Secondo voi c’era da aspettarsela questa decisione?


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: