Formula 2, nella nuova stagione ci sarà anche Mick Schumacher

Pubblicato il: 28 novembre 2018

Mick Schumacher in Formula 2 nella prossima stagione: dopo aver conquistato il titolo nella Formula 3 europea, il figlio di Michael compie un passo in avanti

Nuova avventura per Mick Schumacher. Continua la sua scalata verso la F1, visto che dopo la conquista del titolo nella Formula 3 europea, il figlio di Michael raggiunge una nuova tappa. Il figlio del sette volte campione del mondo che aveva espresso la volontà di lasciare la serie che lo ha consacrato per tentare una nuova sfida con piloti molto più esperti di lui.

Lunedì è finalmente arrivata la conferma e la buona notizia per il giovane Mick. Per il tedeschino nel 2019 ci sarà la possibilità gareggerà nella Formula 2. Dopo le otto vittorie e sette pole position in Formula 3, il 19enne driver proseguirà con la Prema, scuderia veneta dove ha debuttato in Formula 4, sia nella versione germanica, che italiana, per passare alla Formula 3.

Mick Schumacher in Formula 2, le parole del figlio di Schumi

Non vedo l’ora di affrontare la mia prima stagione in F2. Un passo logico per il mio percorso sportivo, dal mio punto di vista, perché voglio migliorare ulteriormente sia a livello tecnico che di capacità di guida“, ha affermato il giovane figlio d’arte. “Per me era molto chiara l’intenzione di restare nel team. Non posso dunque che ringraziare tutta la famiglia Prema per quello che abbiamo fatto insieme come squadra, specialmente quest’anno, e ora sono entusiasta di poter guidare già nei test di Abu Dhabi“, ha aggiunto anticipando l’impegno dei prossimi giorni.

Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a Mick nella nostra equipe di Formula 2. E’ un pilota estremamente talentuoso, lavorare con lui è un piacere e non vediamo l’ora di iniziare questa avventura insieme“, le parole del boss René Rosin. “Come campionato non è facile e richiede una certa curva di apprendimento da parte dei debuttanti, ma pensiamo che abbia la maturità e le competenze necessarie per farlo. Siamo entusiasti dell’inizio del prossimo capitolo della sua carriera e siamo felici di far parte di esso“.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: