Michelin Uptis, arrivano gli pneumatici senz’aria

Pubblicato il: 6 Giugno 2019

Michelin Uptis sono le prime gomme della casa costruttrice francese che sono in grado di non bucarsi mai durante la loro vita. Il motivo è semplice: sono senz’aria.

Michelin Uptis, gli pneumatici del futuro

Montate sulla Chevrolet Volt, auto compatta elettrica della General Motors, questi particolari pneumatici saranno provati in via del tutto sperimentale. Sono delle gomme particolari e straordinarie. Il perché è semplice. Sono delle gomme senza aria create per la prima volta da Michelin. Dopo numerosi anni di studio – il prototipo si chiamava “Tweel” creato nel 2009 – si è arrivato ad un prodotto pronto per le vetture di serie.

Chiamata Uptis – acronimo di Unique puncture-proof Tire system (tradotto: sistema a prova di foratura) –  questa gomma infatti non solo riesce a gestire bene il peso di una vera macchina. A differenza del vecchi prototipo senz’aria al suo interno, connesso nell’ottica dello sviluppo futuro dell’automobile, stampabile in 3D, riesce anche a garantire una buona tenuta di strada.

Michelin Uptis, pneumatici senz’aria della casa francese

Resistenza a diverse velocità di strada per un pneumatico davvero rivoluzionario. “Senz’aria al suo interno, connesso nell’ottica dello sviluppo futuro dell’automobile, stampabile in 3D, e sostenibile perché ridurrà l’impatto degli pneumatici sull’ambiente”, ha dichiarato Florent Menegaux, nuovo amministratore delegato di Michelin, appena nominato al posto di Jean-Dominique Senard passato in Renault.

In pratica tra il battistrada esterno e la ruota interna in alluminio ci sono un gruppo di raggi che sostituiscono la pressione dell’aria. Questi “raggi” sono realizzato da una combinazione di gomma e resina rinforzata con fibra di vetro. La rivoluzione è servita


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: