Mercedes GLA 2020, il SUV arriverà in Italia in primavera

Mercedes-GLA-2020

Pubblicato il: 9 Gennaio 2020

Mercedes GLA 2020 è il SUV della casa di Stoccarda che in primavera arriverà anche sul mercato italiano: tecnologia, plug-in e molto altro.

Mercedes GLA 2020, il SUV arriva in Italia

Presentata lo scorso dicembre, la rinnovata Mercedes GLA è prossima ad arrivare sul mercato italiano: la nuova generazione del SUV compatto della Stella sarà disponibile nelle nostre concessionarie, a partire dalla prossima primavera. Questo modello è stato aggiornato dal punto di vista estetico e con un maggiore tecnologia, in attesa anche della versione ibrida plug-in. Carattere più forte, visto che questa Mercedes GLA 2020 mostra delle aggiornate dimensioni.

Infatti questa vettura grazie ai 1.611 mm in altezza, circa 10 cm in più rispetto all’attuale GLA, ed lunghezza di 4.410 mm, ridotta di 1,5 cm, mostra più muscoli. Cresce anche lo spazio interno utile e che va a favore circa il comfort di chi viaggia a bordo. Una vettura che chiama a raccogliere l’eredità di uno modello che ha riscosso un grande successo, ossia la prima generazione del SUV della Stella. Un best selle venduto in oltre un milione di esemplari e che ora con la nuova versione punta a ripetere lo stesso volume di vendite.

Mercedes GLA 2020: solito esterno, ma novità per gli interni

Sotto l’aspetto estetico il design degli esterni propone i tratti tipici della Mercedes GLA, con sbalzi corti davanti e dietro, i powerdrome accennati sul cofano motore e le forme complessivamente pulite che abbinano linee ridotte e superfici marcate, esprimendo sportività e modernità. Non mancano le consuete spalle poderose della carrozzeria e la linea in stile coupé dei finestrini. Sul frontale troviamo la griglia anteriore in linea con gli altri SUV di Mercedes dotata di lamella e Stelle centrale.

Mercedes-Benz GLA

Mercedes-Benz GLA, Edition1, AMG Line, mountaingrau magno

All’elegante profilo laterale con i cerchi da 20 pollici a filo con i passaruota si abbinano le protezioni paracolpi anteriore e posteriore che ne rimarcano il carattere off-road del veicolo. Sul posteriore spiccano i fanali sdoppiati che, oltre a sottolineare la larghezza della coda, permettono una maggiore apertura del vano di carico del bagagliaio.

Interni con l’infotainment MBUX

La nuova Mercedes GLA diventa più moderna e raffinata anche negli interni. Salendo a bordo troviamo una nuova plancia portastrumenti più snella, composta da un unico corpo di base. Davanti al guidatore sono alloggiati gli schermi con tre diverse configurazioni disponibili: la prima prevede due display da 7 pollici, la seconda un display da 7 pollici e uno da 10,25 pollici e la terza due display da 10,25 pollici.

Mercedes-Benz GLA

Mercedes-Benz GLA, Edition1, AMG Line, mountaingrau magno

Novità anche per quanto riguarda le bocchette di ventilazione con i diffusori in stile turbine dell’aereo. Nella dotazione di serie della nuova Mercedes GLA è incluso il nuovo sistema d’infotainment MBUX che può essere personalizzato con diverse opzioni sfruttando ad esempio il display head-up a colori, la navigazione con realtà aumentata, il software con funzione di autoapprendimento e le azioni vocali attivabili con la parola chiave “Hey Mercedes”.

Più spazio davanti e dietro

A bordo cresce anche il comfort di viaggio con i passeggeri anteriori che possono beneficiare di maggiore spazio per la testa, mentre chi siede dietro gode di più spazio per le gambe grazie ad un passo cresciuto di 30 mm e che arriva a misure 2.729 mm. Tre le novità a favore del comfort ci sono anche i programmi Energizing e la comoda funzione autolavaggio ereditata dalla GLS.

GLA 2020, tanti sistemi di sicurezza per il SUV

Dotata di un coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,28 Cx, la nuova Mercedes GLA beneficia di avanzati sistemi di sicurezza. Il SUV della Stella è in grado di reagire nelle situazioni d’emergenza in cui il conducente non prende l’iniziativa, grazie all’intervento del sistema di assistenza alla frenata attivo di serie. Si ampliano anche le funzioni del pacchetto sistemi di assistenza alla guida, per esempio con la funzione assistenza di svolta o la funzione corridoio di emergenza.

Sulla vettura è presente anche il sistema di prevenzione degli urti laterali per ciclisti o di autoveicoli che si avvicinano, o segnalazione di persone sulle strisce pedonali. La GLA 2020 offre la trazione integrale 4MATIC e di serie c’è il pacchetto tecnico Offroad. Per questa versione è previsto un programma di marcia in più, oltre l’ausilio alla marcia in discesa. Sul display c’è l’animazione Offroad e viene abbinato ai fari Multibeam LED, che una speciale illuminazione per la guida in fuoristrada.

Motori Mercedes GLA 2020, presente anche l’ibrido plug-in

Relativamente ai motori, la nuova Mercedes GLA attinge alla rosa di motori a quattro cilindri, benzina e diesel, recentemente rinnovata. In attesa di una versione con motore ibrido plug-in, il modello base della nuova gamma è rappresentato dalla GLA 200 che monta il benzina da 1.33 litri che sviluppa 163 CV e 250 Nm di coppia massima.

Questa versione presenta anche la tecnologia di disattivazione dei cilindri. Il tutto è abbinato al cambio automatico 7G-DCT a 7 marce. La nuova Mercedes GLA 200, che accelera da 0 a 100 km/h in 8,7 secondi e raggiunge i 210 km/h di velocità massima, dichiara un consumo combinato di 5,6-5,9 l/100 km ed emissioni di CO2 tra 129 e 135 g/km.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: