Maserati Quattroporte Nerissimo, al Salone di Ginevra svelato il nuovo allestimento

Pubblicato il: 19 marzo 2018

Alla kermese elvetica è stato presentato il Maserati Quattroporte Nerissimo: nessun nuovo modello, ma solo l’allestimento che mette in risalto l’animo sportivo

Potrebbe sembrare la presentazione di un nuovo modello, ma quello svelato al Salone di Ginevra è lo speciale allestimento della casa del Tridente. Si chiama Nerissimo ed è stato pensato per Maserati Quattroporte, Ghibli e Levante: l’intera gamma dell’azienda italiana si contraddistingue da una particolare livrea nera insieme ad altri dettagli scuro, mettendo in risalto l’animo sportivo delle versioni Gransport delle 2 berline e del SUV del Tridente.

Ghibli, Levante e Maserati Quattroporte Nerissimo con il nuovo allestimento si contraddistinguono rispetto alle versioni base, mostrando una livrea nera e i dettagli Black Chrome all’esterno: tra questi spiccano il Tridente posto al centro della calandra, nuovi terminali di scarico, le cornici dei cristalli e delle maniglie porta. Per Ghibli e Quattroporte vi sono altri dettagli neri anche nei gruppi ottici LED mentre per la sola Levante la protezione sottoscocca e cornice fendinebbia è in nero. Per tutte e 3 sono previsti cerchi in lega da 20 e 21”, naturalmente con finiture nere: per i cerchi da 20” della Maserati Quattroporte Nerissimo vi consigliamo di montare delle gomme Michelin nella misura 245/40 R20 per l’anteriore e 285/35 R20 per il posteriore.

Maserati Quattroporte Nerissimo, ricca dotazione di serie anche per Ghibli e Levante

Come detto sia per Ghibli e Levante, anche per l’ammiraglia di casa Maserati, lo speciale allestimento vede il nero, colore principale della vettura non solo all’esterno, ma anche per quanto riguarda all’interno dell’abitacolo. Oltre le classiche dotazioni di serie che nella versione Nerissimo vede la Quattroporte presentare delle finiture Black Piano, vetri oscurati, una telecamera posteriore con linee guida dinamiche, portellone ad azionamento elettrico, oltre i due sistemi HomeLink e Keyless Entry che permette di entrare in auto, senza l’uso delle chiavi. Per la Ghibli invece a differenza della Quattroporte, l’allestimento Nerissimo monta di serie dei sedili volante, sedili anteriori e posteriori riscaldati oltre le finiture in Dark Mirror.

Sedili anteriori e posteriori riscaldati, climatizzatore automatico quadrizona, una pedaliera elettrica e sistema Easy Entry invece per la Maserati Levante Nerissimo. Per quanto riguarda il motore della Quattroporte Nerissimo resta disponibile quello a gasolio a trazione integrale, oltre quelli benzina: benzina V6 3.0 litri bi-turbo da 410 CV, 3.0 V6 turbo diesel nelle versioni da 250 e 275 CV derivazione VM, oltre quello nella versione GTS, propulsore benzina V8 3.8 bi-turbo capace di sviluppare ben 530 CV. Oltre il nuovo allestimento Nerissimo, al Salone di Ginevra 2018 la casa del Tridente ha presentato anche il programma Officine Maserati: pensato per il mondo dell’usato, ogni vettura dell’azienda italiana verrà sottoposta a ben 121 controlli specifici prima di essere rimessa in vendita insieme ad una garanzia di 2 anni, chilometri illimitati e assistenza stradale.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: