Lexus ES, la berlina arriva in Europa: vendite aperte entro fine anno

Pubblicato il: 30 aprile 2018

Dopo la presentazione al Salone di Pechino, la nuova Lexus ES arriva anche in Europa: la nuova berlina sarà venduta entro la fine di questo 2018

La Lexus ES sbarca in Europa. Insieme alla presentazione della nuova Lounge Lexus, avvenuta all’aeroporto di Bruxelles, è stata svelata anche la settima generazione di berlina del marchio di lusso della Toyota, che vede anche l’allestimento F Sport. La vettura che arriverà entro fine dell’anno sul mercato europeo, mostra delle linee fedeli al modello che dal 1989 riscuote grande successo in America. In Europa invece andrà a sostituire la GS, adottando la trazione anteriore.

Basata sulla piattaforma New Global Architecture GA-K, la vettura presenta delle nuove proporzioni: lunga 4.975 mm e larga 1.865 mm, offre un passo allungato di 50 mm rispetto alla generazione precedente arrivando ad un totale di 2.870 mm. La nuova architettura ha mostrato anche delle differenze a livello estetico: molto più bassa rispetto al passato la linea del tetto, ottenendo così una silhouette più bassa che offre una forma dinamica e snella.

Lexus ES, nuovo allestmento F Sport per la berlina

Insieme alla settima generazione viene introdotto anche l’allestimento F Sport, dove viene aggiunto alla vettura uno spoiler posteriore di colore nero, con il logo F. L’allestimento è riconoscibile anche con i cerchi di lega da 19 pollici, molto simili a quelli della coupé LC, sul quale è facile montare pneumatici Falken nella misura unica 235/40 R19 sia per anteriore che posteriore ed ottenere buone prestazioni. In totale sono 12 i colori esterni disponibili e per la F Sport si aggiunge anche lo speciale Heat Blue. Anche negli interni, la versione sportiva è riconoscibile da un originale rivestimento metallico che affianca i tradizionali materiali, quali bambù e legno Shimamoku. Le versioni F Sport sono disponibili anche con sistema di sospensioni adattive variabili, simili a quelle della coupé LC.

Il sistema sfrutta ammortizzatori regolabili con ben 650 livelli e la modalità di guida Sport + che consente di avere una risposta più reattiva da parte del motore, della trasmissione e del sistema di sospensioni.  Con il nuovo modello viene introdotta la quarta generazione di powertrain ibrido, l’unica versione che arriverà in Italia. La ES300h monta un motore quattro cilindri benzina da 2.5 litri a ciclo Atkinson abbinato a un elettrico, per una potenza totale di 218 CV. La trasmissione prevede un automatico con convertitore di coppia a otto rapporti. Il consumo medio dichiarato dalla Casa è di 4,7 litri/100 km. La batteria, al nichel-metallo idruro, si trova sotto il sedile posteriore e non riduce la capacità di carico del bagagliaio.

Lexus ES, tanta tecnologia votata alla sicurezza dei passeggeri

La settima generazione porta a battesimo il pacchetto Lexus Safety System + con nuove funzioni. Tra queste ricordiamo il sistema pre-collisione che include anche il cyclist detection, grazie al quale oltre al rilevamento dei pedoni viene individuata anche la presenza di biciclette. A questo si affiancano i fari abbaglianti adattivi a due stadi con 24 Led.  A far da cornice al lancio della ES in Europa è stata la nuova Lounge Lexus inaugurata per l’occasione. Si tratta di un’area di 700 metri quadrati che può ospitare fino a 175 persone.

Caratteristica, e con un marcato richiamato al costruttore giapponese, è la parte espositiva dei ricambi, composta da decine di componenti e singole parti dei modelli Lexus, allestiti e organizzati secondo una visione artistica e colorati in bianco. All’interno della Lounge i passeggeri possono trovare servizi per il benessere, inclusa una spa e un’area per l’intrattenimento musicale dotata di un sofisticato impianto audio firmato Mark Levinson, brand dell’alta fedeltà che equipaggia le vetture del marchio nipponico.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: