Le novità al Salone di Los Angeles: Lamborghini Huracan LP580-2 e Fiat 124 Spider

Pubblicato il: 19 Novembre 2015

C’è tanta Italia al Salone Internazionale dell’Automobile di Los Angeles in corso in questi giorni nella città californiana. Tra le tante novità e anteprime presenti alla kermesse americana ci sono infatti la Lamborghini Huracan LP580-2 e la Fiat 124 Spider, due vetture molto attese nel settore sportivo e dell’”open air”. Ma andiamo con ordine.

La Lamborghini Huracan LP580-2 si presenta in tutto il suo splendore con la novità delle due ruote motrici, indicate da quel “2” nel modello, dalla trazione posteriore e da 30 cavalli in meno. Sotto il cofano si trova un 5.2 V10 da 580 cavalli che lavora insieme al cambio Lamborghini Doppia Frizione (LDF) a 7 marce: questi permettono un’accelerazione da 0 100 km/h in 3,4 secondi, da 0 a 200 km/h in 10,1 secondi mentre la velocità massima dichiarata è di 320 km/h. Il peso dell’auto è di 1.389 kg, il che significa che il rapporto peso/potenza è di 2,4 kg/cavallo. Il 60% del peso viene scaricato sull’asse posteriore. La nuova Huracan si differenzia dalle altre per un paraurti inedito, che ingloba le nuove prese d’aria anteriori, per i cerchi in lega da 19 pollici con pneumatici Pirelli e per l’impianto frenante non più in carboceramica. Buoni i consumi: grazie al sistema Cylinder Deactivation la Huracan LP 580-2 consuma 11,9 litri di carburante ogni 100 chilometri percorsi e disperde 278 grammi di anidride carbonica per chilometro. Si può scegliere tra tre modalità di guida: la Strada, la Corsa e la Sport, tutte gestite dall’Adaptive Network Intelligent Managment (Anima) della casa automobilistica italiana.

Fiat si presenta al Motor Show di Los Angeles con la 124 Spider, un ritorno al passato oer un prodotto che mira al futuro. Si tratta di un’auto a trazione posteriore, tetto in tela e un 1.4 MultiAir Turbo 4 cilindri da 140 cavalli. Sul mercato americano invece la Fiat doterà la sua 124 Spider di un motore potenziato a 160 cavalli e si potrà scegliere tra il cambio manuale o automatico a sei marce. Gli ingegneri Fiat hanno fatto un ottimo lavoro sulla distribuzione dei pesi e sul comfort acustico e si sono avvalsi del sistema di sospensioni posteriori Multilink. Gli interni in ecopelle e tessuto si presentano con un look sportivo a accattivante con finiture satinate. L’infotainment è affidato ad uno schermo touchscreen da 7 pollici e dall’impianto audio Bose. In Italia l’arrivo della Spider 124 è previsto per l’estate 2016 mentre è in programma l’uscita della Fiat 124 Lusso, una versione top di gamma che avrà cerchi in lega da 17 pollici, interni in pelle e un impianto di scarico a doppia uscita cromato.

124 huracan


TAG: