Le Hankook sbarcano in Formula 1?

Pubblicato il: 4 settembre 2018

L’azienda sudcoreana ha fatto un’offerta per la fornitura nel periodo 2020-2023.

La Hankook, azienda sudcoreana produttrice di pneumatici, ha formalmente inviato un’offerta per diventare la fornitrice di gomme in Formula 1 per il periodo 2020-2023. A confermare la notizia è stato Felix Kinzer, direttore della comunicazione di Hankook Tire Europe.

Già da diverso tempo i vertici di Hankook stavano pensando al grande passo ma questa è la prima offerta ufficiale per entrare a far parte del mondo della Formula 1. Da anni fornitore ufficiale di pneumatici in Formula 3 e DTM, Hankook si è nel tempo conquistata la fiducia degli addetti ai lavori svolgendo al meglio il proprio incarico nei campionati di categoria risultando particolarmente efficace sia nella logistica sia nello sviluppo di nuove tecnologie di cui dispongono i nuovi pneumatici.

Ora dalla FIA devono scegliere il nuovo fornitore anche se Hankook pare sia leggermente avvantaggiato in quanto sarebbe disposto, al contrario di Michelin, a fornire pneumatici da 13 pollici per la stagione 2020 mentre per le successive stagioni entrerà in vigore il regolamento che imporrà alle scuderie di montare pneumatici da 18 pollici. La decisione della FIA arriverà entro settembre, dopo la palla passerà alla Formula 1 World Limited per le successive analisi commerciali del caso. Per ora le offerte confermate sono quelle di Hankook e di Pirelli ma molto probabilmente sono diverse le aziende produttrici a competere per la fornitura ufficiale in Formula 1.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: