Lamborghini Centenario: show al Goodwood Festival of Speed

La supercar italiana ha dato spettacolo al celebre incontro sul circuito inglese di Goodwood insieme ad una inedita Aventador S.

Che la Lamborghini Centenario sia una supercar esclusiva non è affatto una novità, ed infatti ovunque sia presente una delle pochissime auto prodotte, lo spettacolo è assicurato.

Questa volta una delle Centenario è stata una delle protagonista del “Goodwood Festival of Speed”, celebre manifestazione che si tiene sul circuito britannico di Goodwood. La Lamborghini Centenario si è messa alla prova nell’”Hill Climb”, dove ha potuto sfoggiare i 770 cavalli del V12.

Al Festival di Goodwood era presente anche una Huracàn Performante, fresca detentrice del record sul circuito del Nürburgring, dove ha fatto fermare il cronometro a 6:52.01. Al volante dell’auto c’era lo stesso pilota del record, Marco Capelli, che ha dovuto fare i conti anche con una Aventador S unica, con un inedito telaio aerodinamico con nuove sospensioni e telaio, e un motore potenziato fino a 740 cavalli. Merito del Dipartimento ad personam e del Centro Stile di Lamborghini, che permette di personalizzare le auto praticamente in ogni dettaglio, dal colore alla finitura, dagli interni agli esterni.

Lo stand Lamborghini è stato tra i più apprezzati dell’intera kermesse, e in tanti si sono soffermati sia sulla Centenario che sulla Aventador S, che era caratterizzata da una livrea grigio opaco e da una striscia arancione che andava dal paraurti anteriore fino al diffusore posteriore. A completare il quadro c’erano le ruote Dianthus nero lucido, pinze arancioni e il terminale di scarico in nero opaco. Spettacolari anche gli interni, in Alcantara Nero ade con dettagli in Arancio Leonis.


Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

TAG: