Lamborghini 4 porte in arrivo nel 2021

Si tratta di una berlina disegnata sull’evoluzione della Estoque, prototipo lanciato nel 2008.

Tempo di grandi novità in casa Lamborghini: dopo l’annuncio dell’Urus, il primo Suv della casa di Sant’Agata Bolognese, ora è la volte di una berlina 4 porte che ricorderà le linee della Estoque, prototipo mostrato al grande pubblico nell’ormai lontano 2008.

Se la Lamborghini Urus sarà presentata ufficialmente il prossimo 4 dicembre, non ci sono indicazioni precise su quando arriverà il modello a 4 porte, sebbene con tutta probabilità si parla del 2021. Il numero uno di Lamborghini, Stefano Domenicali, ha affermato che il futuro è una grande scommessa per la casa italiana: l’entrata nel mercato dei Suv, sempre in continua espansione, e poi la berlina 4 porte, per un obiettivo che è quello di raddoppiare quelli che sono i volumi di vendita con auto più “familiari” che vadano ad accompagnare i modelli supersportivi, vero marchio di fabbrica di Lamborghini.

Chi ha buona memoria ricorda che nel 2008 fu presentata ufficialmente la Lamborgini Estoque, un prototipo di berlina 4 porte che fu poi messo da parte a causa della crisi economica che ha sconvolto i mercati globali. Ora, a quasi 10 anni di distanza, si torna a parlare di una berlina targata Lamborghini, che presenterà, con tutta probabilità, un motore anteriore a trazione posteriore o integrale.

L’auto sarà costruita sul pianale MLB Evo, lo stesso della Porsche Panamera e Bentley Continental GT, per linee che si prospettano estremamente sportive, molto più simili ad una coupé con finestre ridotte all’osso, che ad una classica berlina. Dentro ci sarà posto per 4 persone divise da un grande tunnel centrale con il quale si potrà avere accesso al super tecnologico sistema di infotainment di bordo.

Ancora nessuna ufficialità riguardo i motori, anche se c’è chi ipotizza che sulla nuova berlina Lamborghini saranno ospitati gli stessi propulsori che vedremo sulla Urus, quindi con tutta probabilità un V8 turbo 4.0 che lavorerà con un powertrain ibrido, per 650 cavalli di potenza totali.

Il prezzo di listino? Intorno ai 200mila euro.


Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

TAG: