La Ferrari di Michael Schumacher verrà venduta all’asta!

Pubblicato il: 24 Giugno 2019

La F2002 con cui il pilota tedesco vinse il mondiale sarà venduta dalla casa d’asta Sotheby’s.

La monoposto che ha fatto sognare milioni di fan verrà venduta all’asta. Così la storica Ferrari F2002 di Michael Schumacher sarà messa in vendita dalla famosa agenzia Sotheby’s di Londra. Si prevede che la vettura farà incassare tra i 5,5 e i 7,5 milioni di dollari che verranno devoluti in parte all’associazione Keep Fighting – Never Give Up, gestita dalla famiglia del pilota tedesco.

L’asta verrà effettuata il prossimo 30 novembre durante il Gran Premio di Abu Dhabi. La monoposto è il modello chassis 219 con cui Barrichello e Schumacher dominarono il campionato del 2002 e vinsero il mondiale piloti e costruttori. In quell’edizione infatti la Ferrari riuscì a vincere 15 delle 17 gare, di cui 11 con Schumi e 4 con Rubens. Quell’annata passò alla storia come una delle più grandi prestazioni di forza da parte della Ferrari, che festeggiò entrambi i titoli con larghissimo anticipo. La Rossa che sarà messa all’asta è quella con cui Schumacher vinse il GP di Francia Magny-Cours, ottavo tracciato del mondiale 2002. Insieme a questa vettura sarà venduta anche una Ferrari F40 di Sebastian Vettel.

Non è la prima volta che Sotheby’s mette all’asta una monoposto della scuderia di Maranello. Nel 2017 infatti, l’agenzia mise in vendita la F2001 che vinse a Monaco per 7,5 milioni di dollari.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: