MotoGP, Jorge Lorenzo firma con la HRC Honda: farà coppia con Marquez

Pubblicato il: 5 giugno 2018

Jorge Lorenzo alla HRC Honda, manca l’ufficialità che arriverà nelle prossime ore, ma lo spagnolo farà coppia con il connazionale sulla moto giapponese

Impensabile sino a qualche giorno fa, ufficiale tra qualche ora. Una delle combinazioni più pazze che potessero mai creare, si è appena realizzata. Jorge Lorenzo sarà il nuovo compagno di scuderia di Marc Marquez nel team Honda HRC per le prossime due stagioni. Trattativa davvero rapida quella del team ufficiale giapponese, che ha subito convinto l’entourage del pilota.

Eppure sembrava che la prima ipotesi per il maiorchino era quella di approdare al Team Petronas, che seppur squadra satellite della Yamaha, avrebbe riservato la M1 ufficiale allo spagnolo. Però con il passare dei giorni ha preso corpo  un’ipotesi suggestiva, quella di affiancare Lorenzo a Marc Marquez. La trattativa è stata veloce, e il contratto è stato chiuso sulla base di un biennale da circa 4 milioni a stagione.

Jorge Lorenzo alla HRC Honda, Nomura al Mugello ha cambiato la storia

A suggellare l’accordo è arrivato al Mugello il presidente della HRC, Yoshishige Nomura. Un intervento decisivo, dopo diverse trattative andate a vuoto con altri piloti. Il primo a essere cercato era stato Johann Zarco, che però ha scelto la KTM. Poi è stato il turno di Andrea Dovizioso, che è rimasto in Ducati. Infine Joan Mir, sul quale non è stata esercitata la prelazione, e Jack Miller che rimarrà con la Pramac.

Dopo questi passaggi a vuoto, la decisione di puntare dritto su Jorge Lorenzo, che nel frattempo era stato liberato dalla Ducati. Per la convivenza, proprio Marquez aveva chiesto un compagno forte e con l’arrivo di Lorenzo può ritenersi “soddisfatto”. L’annuncio ufficiale è atteso nelle prossime ore.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: