Jeep Cherokee, arriva la personalizzazione con gli optional Mopar

Pubblicato il: 1 ottobre 2018

Jeep Cherokee Mopar potrà essere personalizzata con il catalogo di accessori per il restyling del SUV medio messo a punto dalla divisione FCA

Cosa si addice meglio allo spirito avventuriero della Jeep se non una tenda da campeggio specifica per la Cherokee? Questo accessorio in realtà non si concilia con la guida di tutti i giorni, ma fa capire quant’è vasto e ben fornito il catalogo di accessori per il SUV medio della casa statunitense, rinnovato nel look poche settimane fa e già ordinabile con gli optional della Mopar, divisione di FCA che si occupa proprio di personalizzazioni e degli optional più inusuali, tenda compresa (costa 515 euro). Ovviamente non cambiano i cerchi da 18” sul quale si possono montare delle gomme nella misura 265/60 R18 sia per anteriore che posteriore: il nostro consiglio è di scegliere degli pneumatici Kumho.

E’ indubbio che, per un mezzo di questa natura e questa caratura, il desiderio di avventura debba essere assecondato in ogni suo aspetto ed evenienza. Si parte dunque dagli amanti del campeggio con un semplice tendalino parasole da campeggio (285 euro) al portabici (169 euro) per escursioni su due ruote in mountainbike, oltre ai vari box da fissare al tetto (fino a 1.108 euro) ed un rivestimento estraibile e pieghevole per il pavimento del baule (226 euro). La lista è lunga, e prosegue con una vasca portaoggetti per il baule (224 euro), ma anche con elementi che strizzano l’occhio all’estetica.

Jeep Cherokee Mopar, vi sono due pacchetti di accessori

Ed allora, per chi volesse un tocco estetico in più, ecco i gusci degli specchietti cromati (354 euro) e l’adesivo nero opaco sul cofano anteriore (326 euro), un optional che strizza l’occhio alle fuoristrada dure e pure dove una soluzione di questo genere serve per eliminare i riflessi del sole sulla vernice. Non ci si può dimenticare di ultimi dettagli come i cavi usb personalizzati (30 euro) ed i  bulloni antifurto per le ruote (64 euro). E’ chiaro che il prezzo, ordinando ogni singolo optional in lista, non è propriamente per tutte le tasche.

Lo sa bene la stessa Mopar che dunque, ha pensato ad un compesso di due pacchetti di accessori, in grado di far risparmiare circa il 25% rispetto al costo dei singoli optional. Nel pacchetto Off Road ci sono ad esempio l’adesivo sul cofano, i gusci degli specchietti neri, la vasca portaoggetti nel baule e i tappetini in gomma facili da lavare, oltre a protezioni antigraffio sotto le portiere, mentre quello Urban annovera i tappetini in moquette, un organizzatore per il bagagliaio ed i gusci degli specchi, le maniglie, il battitacco ed i tappi sui coprimozzo dei cerchi cromati.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: