Intermot 2016, tutte le novità su due ruote da Colonia

intermot-cologne

Inaugurato il Salone delle Moto 2016 di Colonia, tante le novità dai vari produttori su due ruote. Non tutto però sarà svelato all’esposizione tedesca, che in parte rappresenta una grande anteprima per quello che sarà l’Eicma del prossimo mese. 

Giornata importante per il mondo a due ruote con l’inaugurazione di InterMot2016, il salone riservato alle ultime novità nel campo di motociclette e scooter. L’evento di Colonia, anticipa diverse novità che con ogni probabilità saranno mostrate ad Eicma a novembre. Ecco una panoramica sulla principali novità del primo giorno di esposizione. Procediamo in ordine alfabetico:

BMW – La casa tedesca, protagonista in questi giorni anche al Salone di Parigi nel settore auto, ha portato tante novità anche a Colonia per le due ruote, con la presentazione della versione 2017 di S1000R e diverse novità che faranno sicuramente piacere ai nostalgici degli anni ’70 e ’80.

DUCATI –  Direttamente da Borgo Panigale, ecco la nuova SuperSport, perfetta la guida su strada equipaggiata con un motore  proveniente dalla Ducati Hypermotard 939. Supersport ad ogni modo non è l’unica novità: Ducati infatti sarà presente anche con Multistrada 1200 S, Monster 821 in Dust Grey novità sull’elettronica per le Ducati Panigale 1299 e 1299 S.

HONDA La novità più importante è attesa è sicuramente CBR1000RR Fireblade. Probabile invece che per XADV bisognerà  aspettare Eicma 2016. Occhio poi ad una possibile sorpresa con una versione 2017 di SH.

HUSQVARNA Lievi aggiornamenti per 701 Enduro e Supermotard in casa Husqvarna: maggiore potenza, omologazione Euro 4 e meno vibrazioni.

KAWASAKI – Versys 1000, subirà lievi modifiche e sarà equipaggiata con nuove tinte e strumentazione rivista. Per la nuova Ninja 600, quasi sicuramente invece bisognerà aspettare Eicma. Motore sovralimentato? Chissò. Chi debutterò sicuramente a Colonia è la Ninja ZX10 RR, rivisitazione ancora più performante e aggressiva della ZX-10.

KYMCO Finalmente Kymco. Dopo un lungo periodo di stop ecco il maxi-scooter AK 550. Motore bicilindrico e sviluppato con una forte sinergia con la filiale italiana della Casa. Un forcellone in alluminio rende poi ancora più accattivante Ak550. Presenti poi forcella a steli rovesciati e pinze Brembo. E lo stile? Kymco non lascia nulla al caso e presenta un design estremamente aggressivo per il suo ultimo arrivato.

SUZUKI Si attende di conoscere se il costruttore giapponese sceglierà di rivelare la nuova GSX – R1000 o la sorella minore R250

YAMAHA Tutto pronto per la nuova YZF-R6 . Previste anche nuove colorazioni per un’estetica ancora più estrema per la tanto attesa novità di casa Yamaha.


Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone