Incentivi Volkswagen, fino a 10 mila euro per chi cambia il vecchio diesel

Pubblicato il: 10 agosto 2017

Partono gli incentivi Volkswagen: la casa automobilistica tedesca ha infatti deciso di offrire un bonus di 10 mila euro per chi cambia il vecchio diesel

Nuova campagna di incentivi Volkswagen. Infatti in Germania la casa di automobili tedesca, dopo il vertice d’emergenza di Berlino circa il Dieselgate, ha presentato la nuova  campagna di incentivazione all’acquisto di auto a basse emissioni: come Ford e BMW, anche la Casa di Wolfsburg ha offerto un bonus.

Bonus fino a 10 mila euro per tutti clienti che intendono sostituire una vettura diesel Euro 1, 2, 3 o 4 con una nuova Volkswagen Euro 6. Per chi decide di passare ad un’auto elettrica, c’è un ulteriore agevolazione di 2.380 euro. Incentivi che sono rivolti solo al mercato tedesco, dove oltre il bonus, si offre l’aggiornamento delle centraline elettroniche per i veicoli Euro 5 e 6.

Incentivi Volkswagen, bonus anche per modelli ecologici

Incentivi che variano a seconda dei modelli: si passa dai 2 mila per la Up! sino ai 10 mila per la Touareg. Sono inoltre previsti 3 mila euro per la Polo, 5 mila per la gamma Golf, Tiguan e Beetle, 6 mila per la Touran e 8 mila per Passat, Arteon e Sharan. Chi invece acquista una vettura diversa da quella diesel avrà ulteriore ecobonus: mille euro per le vetture a metano, 1.785 euro per le ibride e 2.380 euro per le elettriche.

Incentivi Volkswagen cumulabili con le agevolazioni previste dallo Stato tedesco già in vigore dal 2016 per quanto concerne l’acquisto di modelli ibridi plug-in o a zero emissioni. Bonus della casa tedesca già in vigore e che scadranno il prossimo 31 dicembre 2017. Chissà che questa strategia non venga proposta anche sul mercato italiano.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: