I seggiolini anti-abbandono sono obbligatori: approvata la legge

Pubblicato il: 26 settembre 2018

Il Senato ha dato ufficialmente il via libera alla legge che obbliga i conducenti ad adottare i seggiolini anti-abbandono per bambini fino a 4 anni. Entrerà in vigore nell’estate 2019.

I seggiolini anti-abbandono diventano obbligatori per i bambini fino a 4 anni. Con l’approvazione del ddl da parte del Senato la legge sulla sicurezza dei più piccolo è stata ufficialmente approvata: i conducenti avranno l’obbligo di installare nella propria auto degli speciali seggiolini anti-abbandono che avranno un dispositivo acustico che avvisa gli adulti della presenza del bambino.

Rispetto al ddl passato alla Camera il Senato non ha fatto alcuna modifica e così la legge Meloni (la misura è stata promossa da Fratelli d’Italia), con 261 sì, è stata approvata dallo Stato italiano.

Per essere a norma i seggiolini, a partire dall’estate 2019, dovranno avere un particolare dispositivo di avviso sonoro che avrà l’importante funzione di avvisare il conducente e gli altri occupanti dell’abitacolo dell’eventuale presenza di un bebè a bordo. Il seggiolino è obbligatorio per i bambini fino ai 4 anni di età.

A promuovere la legge Meloni è stato il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli che sui suoi canali social ha scritto: “Oggi abbiamo raggiunto un importantissimo traguardo per la sicurezza dei nostri figli e nipoti. Il Parlamento ha infatti tramutato in legge uno degli obiettivi del mio mandato: rendere obbligatoria l’installazione sui seggiolini auto di un sistema anti abbandono. Sono molto orgoglioso. L’obbligo partirà dall’estate 2019, nel frattempo, tra qualche settimana, provvederò a stanziare in legge di Bilancio le risorse necessarie a garantire un credito di imposta che aiuti le famiglie nell’acquisto del dispositivo salva bebè. La sicurezza è la nostra prima parola d’ordine”.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: