Google svela Waymo, il software per le vetture a guida autonoma

Pubblicato il: 23 Gennaio 2019

Presentato il progetto Waymo che cambierà per sempre il mondo automobilistico.

Google è una delle prime aziende che si è cimentata nel mondo delle macchine a guida autonoma. Dopo anni di rumors su come sarebbe stata la prima auto driveless, l’azienda ha spiazzato tutti annunciando il progetto Waymo. Niente “Google car”, basterà installare un software sulla propria auto, praticamente su qualsiasi auto, per renderla autonoma. Si tratta di una enorme rivoluzione e Google si appresta così a portare degli enormi cambiamenti anche nel mondo automobilistico. Se desiderate una macchina con guida autonoma vi basterà semplicemente portare la vostra auto alla fabbrica Waymo. In seguito, alla vettura verrà installato un software che le permetterà di muoversi autonomamente. Le macchine che effettueranno questa procedura verranno infine brandizzate con il marchio Google.

Si parla di un investimento iniziale di 13,6 milioni di dollari per costruire delle strutture nel sud est del Michigan che creerà molti posti di lavoro. Le auto che verranno trasformate nella fabbrica Waymo saranno i primi veicoli a guida autonoma di livello 4, ovvero auto che solo in determinate circostanze avranno bisogno dell’intervento umano. Ma quali saranno le prime vetture sulle quali sarà possibile installare il software di Google? Probabilmente il crossover Jaguar e il Van Chrysler, su cui l’azienda ha fatto già numerosi test.
L’obiettivo principale del progetto Waymo è quello di mettere in commercio almeno 20 mila automobili con guida autonoma entro tre anni. Ci sono vari problemi legali sia in Europa che in America per quanto riguarda l’impiego di veicoli autonomi su strade pubbliche ma ciò non fermerà il progetto.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: