Formula Uno, possibile approdo di Valtteri Bottas in Ferrari nel 2019

Pubblicato il: 29 Marzo 2018

Secondo alcune dichiarazioni rilasciate dal suo sponsor, nel 2019 ci potrebbe essere l’approdo di Valtteri Bottas in Ferrari

Anche per la prossima stagione Valtteri Bottas riuscirà a mantenere il sedile della Mercedes in Formula Uno. Parole dello sponsor e amico Wirhuri, che però non esclude un passaggio alla Ferrari a partire dal 2019. Infatti già ad inizio stagione i due dirigenti della scuderia tedesca Toto Wolff e Niki Lauda avevano richiesto maggiore impegno al pilota finnico, al quale non erano più concessi svarioni o momenti di nero rispetto a quanto visto invece nel 2017 dovuta alla poca conoscenza e confidenza della Mercedes.

Purtroppo l’inizio di stagione per Bottas non è stato dei migliori, visto che dopo l’incidente raccimolato durante le qualifiche di Melbourne, che distrutto il posteriore della sua W09, in gara non è andata meglio. Nel primo gran premio il pilota di Nastola ha raggiunto solo un 8° posto chiudendo a 34″ dal vincitore Vettel. Partenza che non è piaciuta in Mercedes e che potrebbe quindi costargli il rinnovo a in caso di una mancata riprese nel corso della stagione, e che non siano almeno al pari di quelle del compagno di squadra Lewis Hamilton.

Valtteri Bottas in Ferrari, queste le parole dell’amico e sponsor del finlandese

E’ probabile che resti con le Frecce d’Argento, ma in F1 non si può mai dire. Penso che la carriera di Kimi Raikkonen sia ormai arrivata agli sgoccioli. Lo scorso anno abbiamo già potuto assistere ad un calo in termini di continuità ed è altrettanto probabile che pure la voglia, l’interesse stiano scemando“, ha confidato ai media finlandesi Aarnio-Wirhuri.

Amico del driver sin dai tempi della Williams, oltre ad essere uno degli uomini più ricchi del Paese di Vainamoinen ha affermato: “A mio avviso quindi l’opzione Maranello è fattibile. In fin dei conti tutti i piloti sognano ad un certo punto di approdare al Cavallino“. Quindi tutto dipenderà dall’esito della stagione per convincere una Mercedes che per il post Bottas pensa a Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: