Formula 1, la McLaren non è interessata al ritorno di Alonso

Pubblicato il: 11 Luglio 2019

Le notizie si sono rincorse negli ultimi giorni ma la scuderia ha deciso di puntare su Carlos Sainz e Lando Norris.

Brutte notizie per Fernando Alonso: il pilota spagnolo non vestirà sicuramente i panni della McLaren. In questo modo si fanno ancora più insistenti le voci su un possibile approdo di Alonso su una delle scuderie più quotate.

Il pilota spagnolo aveva affermato che sarebbe tornato solamente se avesse ricevuto un’offerta da un top team, come Red Bull o Mercedes. La McLaren infatti ha deciso di sposare una linea giovane, continuando a puntare su Carlos Sainz e Lando Norris: quest’ultimo negli ultimi Gran Premi ha dato vita a importanti prestazioni.

“È una grande notizia” afferma il 19enne della McLaren, “Non posso negare che nutrivo una buona speranza di restare, ma ora che ho la certezza di avere davanti a me un altro campionato lavorerò più sodo”.  Sainz usa solo parole di stima verso Norris: “Io e il mio compagno di box ci stiamo divertendo e vivendo insieme un bel mondiale. Siamo ovviamente ben contenti di vedere i progressi che sta facendo tutta l’equipe”.

Niente ritorni eclatanti per la McLaren, come ha dichiarato Andreas Seidl, team principal della scuderia.  D’altronde avere in squadra un giovane come Norris non può far altro che pensare al futuro: “È stato impressionante sin da Melbourne quando ha conquistato la Q3 nelle sue prime prove di qualificazione in assoluto” ha dichiarato Seidl riferendosi al 19enne britannico. “Le sue abilità hanno suscitato interesse anche da parte di altri, per questo abbiamo optato per confermarlo immediatamente con un accordo pluriennale”.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: