Ford pensa all’ambiente: tappetini dell’auto realizzati con bottigliette riciclate

Pubblicato il: 13 Agosto 2019

L’azienda ricicla oltre 1 miliardo di bottigliette di plastica l’anno per realizzare tappetini del suv l’Ecosport.

Ford vicina all’ambiente: la casa automobilistica ha riciclato oltre 1 miliardo di bottigliette di plastica da mezzo litro per realizzare i nuovi tappetini per il suo Ecosport. Il Ford Ecosport è un Suv compatto lanciato nel 2012. Da allora l’azienda, per realizzare i tappetini dell’auto, ha riciclato più di 650 milioni di bottigliette di plastica l’anno. Su ogni Ford Ecosport sono impiegate circa 470 bottiglie di plastica monouso riciclate per creare i tappetini. Oggi Ford riesce a riciclare e riutilizzare circa 1,2 miliardi di bottigliette l’anno. Numeri da record che pongono l’azienda tra le più impegnate per la salvaguardia del pianeta.

Ford si è sempre contraddistinta per la scelta dei materiali delle sue auto in ottica ambientale. Già dagli anni ‘90 infatti la Ford Mondeo utilizzava plastica riciclata. “I consumatori, oggi, hanno maggiore consapevolezza rispetto al danno che si produce semplicemente scartando un involucro di plastica” ha spiegato Tony Weatherheader, Materials Engineer di Ford. “Siamo da tempo impegnati per aumentare, nella produzione di ogni nostra nuova auto, la percentuale di utilizzo di materiali riciclati e di fonti rinnovabili”.

La prossima volta che salirete su una Ford Ecosport date un’occhiata ai tappetini sotto i vostri piedi, non vi accorgerete che sono prodotti grazie alla plastica riciclata. Per farli infatti le bottigliette di plastica, compresi i tappi, vengono sminuzzate fino a farle diventare dei piccoli batuffoli. Questi sono poi riscaldati e fusi ad una temperatura di 260° centigradi e poi diventando fibre. Le fibre, sottilissime, vengono poi intrecciate e tessute insieme grazie a uno speciale telaio che crea i tappetini per la Ford Ecosport.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: