Ferrari Enzo Rosa? La casa di Maranello vieta questa colorazione

Se vedete un Ferrari Enzo Rosa sfrecciare sulla strada, sappiate che questo colore non è previsto dalla Ferrari

Nell’immaginario collettivo degli appassionati di motori e non, parlando di Ferrari non si può non pensare al classico colore rosso del marchio del Cavallino rampante.  Oppure giallo, che secondo alcuni è il colore più indicato per la vettura prodotta dalla casa automobilistica italiana. Altri invece preferiscono colori come argento, nero o bianco. Questo è possibile grazie alla vasta colorazione e alla personalizzazione che la casa di Maranello offre ai suoi clienti. Quello che però non si vedrà mai uscire dalla fabbrica del Cavallino Rampante è una Ferrari Enzo Rosa, come quella in foto

Ferrari Enzo Rosa, Appleroth: “Non è nella nostra filosofia”

Una colorazione, quella che presenta questa Ferrari Enzo Rosa in oggetto considerata come una vera e propria blasfemia. Si tratta di una vernice che infatti Ferrari non permetterà di scegliere, come dichiarato da Herbert Appleroth, Ferrari Australasia CEO ai microfoni di news.com.au: “Ad essere onesti non si adatta alla nostra intera filosofia. E’ una regola della casa. Quindi no rosa. Il rosa non è l’unico colore che la Ferrari non permetterà di scegliere. Ci sono altri colori che non sono nel nostro DNA. Saranno anche dei colori meravigliosi, ma che magari stanno bene ad altri marchi”.

No al Rosa, ma disponibile in altri colori

Quindi niente Ferrari color rosa o altre sfumature sgargianti, ma si alla personalizzazione su misura per ogni cliente del Cavallino Rampante: “Ci sono tanti diversi livelli di personalizzazione tra cui scegliere attraverso le varie opzioni che garantisce il nostro programma su misura, dove si vola in Italia nella fabbrica di Maranello e una volta sedutosi nella atelier a seconda delle nostre scelte verrà elaborata la personalizzazione”.


Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

TAG: