Esame teorico della patente: ragazza londinese bocciata 110 volte!

Pubblicato il: 9 Maggio 2019

L’incredibile episodio vede protagonista una giovane ragazza 28enne di Londra. Per gli esami ha speso finora 4 mila euro.

Prendere la patente potrebbe sembrare una cosa facile per molte persone, oltre che necessaria. Essere finalmente indipendenti con un proprio mezzo è l’inizio di una nuova vita. Però non tutti sono portati per la guida e spesso si sentono strani episodi, come quello che arriva dal Regno Unito. A Londra infatti è successa una cosa che ha dell’incredibile: una ragazza è stata bocciata ben 110 volte all’esame teorico della patente! Non possiamo far altro che sentirci impressionati da una tale costanza e accanimento verso la licenza di guida. D’altra parte però, ci sentiamo anche abbastanza sollevati. Il motivo?  Se per la ragazza la teoria è così tragica, possiamo solo immaginare quanto potrebbe essere difficile l’esame pratico.

Secondo le varie fonti, l’aspirante guidatrice avrebbe sostenuto 110 esami teorici in 11 anni. La ragazza avrebbe tentato il primo esame quando era solo una 17enne e adesso, all’età di 28 anni, è stata nuovamente rimandata. Se pensate che sia solo questo il problema, sbagliate di grosso: la ragazza ha speso la bellezza di 4 mila euro. Qualcuno le avrà mai consigliato di lasciar perdere?

Non riuscire a superare una prova del genere però fa sorgere diversi dubbi sulle capacità della 28enne: del resto si deve solamente studiare! La ragazza pare voglia continuare a provare l’esame della patente, ma siamo sicuri che le serva? Nella capitale del Regno Unito i mezzi pubblici sono eccellenti, forse sarebbe il caso di lasciar perdere e comprarsi semplicemente un abbonamento alla metropolitana.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: