Honda SH 125/150, lo scooter re delle vendite in Italia si rinnova

dimensioni-honda-sh-2017

La prima volta in Italia arrivò nel 1984: ruote alte come al solito, due tempi, pedana piatta e cilindrata 50. Di strada in 33 anni di commercializzazione l’Honda SH ne ha fatta, soprattutto in Italia, dove è diventato una vera e propria icona, in vetta alle classifiche delle vendite degli scooter nel nostro paese, specie per le cilindrate 125 e 150. Dopo cinque anni dall’ultima versione, SH si rinnova con un nuovo modello ricco di novità.

Le caratteristiche di Honda SH 2017

La prima grande introduzione è relativa alla Smart Key da tenere in tasca per avviare lo scooter, proprio come un’auto di ultima generazione. Su di essa due tasti da azionare: uno per disattivare le funzionalità, l’altro per identificare il proprio SH in un parcheggio. Per la messa in moto basta avere la smart key in tasca e azionare l’acceleratore. Novità anche all’anteriore e al posteriore con la presenza di luci LED. Sotto allo sterzo, poi, c’è un vano con una presa da 12V per ricaricare il proprio smartphone. Riguardo il motore, invece, troviamo il solito classico monocilindrico eSP con distribuzione a due valvole e raffreddamento liquido. Sarà omologato per EURO 4 con mappatura dell’iniezione di 12,2 CV con 8500 giri/min per il 125 e 8.250 giri per il 150. La coppia sarà invece di 11,5 Nm a 7000 giri/min e 13,9 Nm a 65000 giri/min. Il peso? E’ di soli 137 kg, per favorire guidabilità e tenuta di strada. I prezzi dell’SH 2017 vanno dai 3390 € per la versione 125i e 3540 € per il 150i ABS.

Gli pneumatici per Honda SH 2017

Di serie Honda Sh 2017 sarà equipaggiato con pneumatici Michelin City Grip nelle dimensioni 80/90-16M/C 43P all’anteriore  e 100/90-14M/C 57P al posteriore.

 


Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Commenta

Commenta l'articolo.

avatar

wpDiscuz