Coronavirus: la produzione dei ventilatori Ferrari diventa realtà

Pubblicato il: 17 Aprile 2020

La casa di Maranello lancia la produzione di valvole per respiratori polmonari e non solo.

Il marchio Ferrari arriva sui sanitari salvavita. Sono pezzi termoplastici che non a caso nascono proprio nella sezione della Ferrari dove abitualmente si costruiscono i prototipi delle vetture. Lo ha mostrato nel video che trovate QUI.

Alcune valvole sono state sviluppate da Mares, un produttore di attrezzature subacquee, che sono realizzate su misura per adattarsi alle loro strutture in modo da creare maschere di emergenza per aiutare i pazienti che soffrono di insufficienza respiratoria.

La logistica del progetto è di responsabilità di Nuovamacut Gruppo TeamSystem, mentre altri accessori vengono forniti a Solid Energy, che li utilizzerà per trasformare le maschere da snorkeling Decathlon in ausili per proteggere gli operatori sanitari esposti alle infezioni.

L’iniziativa è una delle tante della casa automobilistica a fornire supporto di chi è in prima linea e ai suoi dipendenti. All’inizio di questo mese, la società ha lanciato una raccolta fondi per fornire supporto finanziario al sistema sanitario italiano, che ha raggiunto un contributo di oltre un milione di euro: Ferrari replicherà ogni importo donato dai suoi clienti.

Nei prossimi giorni Ferrari conta di realizzare diverse centinaia di dispositivi che hanno già iniziato e continueranno a essere distribuiti da alcune aziende coinvolte, col coordinamento della protezione civile in diversi ospedali del nostro Paese.

Questo è il made in Italy che ci piace. E a voi?


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: