Cellulare alla guida: 6 mesi senza patente per David Beckham

Pubblicato il: 13 Maggio 2019

Multa David Beckham, con l’ex calciatore inglese che non potrà guidare per i prossimi sei mesi. Lo Spice Boy è stato infatti pizzicato con il cellulare, mentre alla guida della sua Bentley Bentayga.

Multa David Beckham, sei mesi senza patente

Il campione inglese era stato fermato lo scorso 21 novembre nel centro di Londra alla guida della sua Bentley mentre usava il cellulare durante la guida. A Great Portland Street (nel centro di Londra), è stato fermato dalle forze dell’ordine, per l’utilizzo del cellulare alla guida. Beckham che si è dichiarato colpevole è stato rinviato a giudizio.

Presentatosi dinanzi la corte londinese, Beckham è stato condannato alla sospensione della patente per sei mesi oltre ad una multa di oltre 1.000 sterline. Decisione che porterà il vip britannico a non poter guidare oltre una multa di 973 sterline, più 228 sterline per le spese legali e tasse annesse. Non certo una cifra importante, visto i suoi guadagni.

Multa David Beckham, non è la prima per lo Spice Boy

Non è il primo ‘incontro’ tra Beckham e le forze dell’ordine, per un’infrazione stradale. Due mesi prima di venir fermato per l’utilizzo del cellulare al volante, l’inglese aveva evitato una condanna per eccesso di velocità per via di una notifica della multa ritardata di 14 giorni, rispetto al termine previsto dalla legge. Questa volta non c’è stato alcun cavillo ed è arrivata la condanna.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: