Casco con realtà aumentata e connesso con i social: arriva Livemap

Pubblicato il: 26 febbraio 2018

Si tratta di un casco dotato di proiettore, microfono, altoparlanti e telecamera, che garantisce più sicurezza alla guida.

Quando la tecnologia incontra la sicurezza stradale nascono oggetti di nuova generazione candidati a cambiare per sempre il modo di stare alla guida: è il caso di Livemap, un nuovo supercasco intelligente che dispone di un proiettore, un microfono, altoparlanti e telecamera.

Livemap è in grado di utilizzare la realtà aumentata per migliorare la sicurezza di guida e ottimizzare la visione del pilota: sulla visiera viene proiettato un HUD che analizza i possibili pericoli che si trovano a 20 metri di distanza. Le altre dotazioni tecnologiche di Livemap permettono inoltre di avere una migliore visuale in quanto il casco adatta la luce all’ambiente, rendendola omogenea, in condizioni di scarsa visibilità. La videocamera integrata permette di registrare live, un gadget pensato appositamente per i motovlogger, che avranno così un mezzo ideale per i loro video. Con ogni probabilità il casco potrà connettersi ai social network come Facebook Live e YouTube per video in streaming live.

Il sistema Livemap  riesce ad adattarsi a numerose tipologie di casco, sebbene attualmente è disponibile solo un modello che pesa 650 grammi e che viene venduto, in offerta, a 1.500 dollari, rispetto ai 2.000 dollari di listino: “Quello dei piloti di caccia costa 600 mila dollari, il nostro solo 2.000” hanno detto gli sviluppatori alla presentazione del casco.

Tutti i comandi di Livemap sono vocali e rendono il casco una sorta di assistente virtuale.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: