Campionato auto elettriche: nel GP a New York doppietta di Bird

Nel campionato di Formula E si è svolto il primo e-prix a zero emissioni. Merito (anche) di Enel.

 

Il weekend appena trascorso si può definire rivoluzionario sotto alcuni punti di vista: a New York infatti ci sono state la nona e la decima tappa della Formula E, il campionato mondiale di auto elettriche, e si è trattato del primo evento completamente a zero emissioni grazie alla partnership con Enel che ha contribuito a ridurre le emissioni per quello che riguarda l’allestimento e l’alimentazione dell’evento. Tutto, d’ora in poi, verrà svolto grazie a pratiche soluzione di smart energy. La Formula E dunque non solo ha portato il primo e-prix a Brooklyn, ma è stato anche un evento a zero emissioni, il primo del campionato.

Siamo orgogliosi di giocare un ruolo nell’evento storico di oggi al Nyse. Enel e Formla E sono partner naturali, visto che tutti e due condividiamo le stimolanti opportunità della mobilità elettrica, delle smart city e della rivoluzione delle energie rinnovabili” ha affermato Francesco Staraca, amministratore delegato e direttore generale di Enel. “Così come Formula E spinge oltre i confini della tecnologia, gara dopo gara, Enel si impegna ogni giorno per una maggiore penetrazione dell’elettricità nella società e per la sua totale decarbonizzazione” ha detto.

E la gara a New York è stato un grandissimo spettacolo. A spuntarla in entrambe le gare, a bordo della DS Virgin, è stato Sam Bird, al suo primo successo in stagione. In gara 1 il britannico è stato seguito da Jean-Éric Vergne e da Stéphane Sarrazin, entrambi su Techeetah, mentre in gara 2 a salire sul podio sono stati Felix Rosenqvist e Nick Heidfeld (campione in carica in F1), entrambi su Mahindra Racing.

Delusione per il nostro Lucas di Grassi (brasiliano con origini italiane), che in gara 1 si è piazzato quarto, appena fuori dal podio mentre in gara 2 si è classificato quinto.


Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

TAG: