Cambio gomme 15 aprile: sanzioni e costi per gli automobilisti

Pubblicato il: 12 Aprile 2019

Cambio gomme 15 aprile per tutti gli automobilisti. Infatti da questa data sarà possibile effettuare il cambio gomme invernali, installando sotto la propria vettura quelle estive. Ecco quello che c’è da sapere.

Cambio gomme 15 aprile, parte l’obbligo di sostituire gli pneumatici

Dal 15 aprile quindi tutti gli automobilisti avranno a disposizione un mese di tempo per mettere da parte le gomme invernali e quindi montare le gomme estive alla propria vetture. Per evitare di incorrere in sanzioni e, soprattutto, continuare a viaggiare sicuri, vi consigliamo di leggere questa breve guida.

Secondo l’articolo 6 del Codice della Strada, si potrà procedere alla sostituzione degli pneumatici invernali di tipo M+S o catene a bordo con quelli estivi o all season. A partire da questa data, è previsto un mese di tolleranza utile ad effettuare il cambio gomme. Si tratta di un’obbligo che riguarda sia auto e veicoli pesanti ma non motoveicoli e ciclomotori. Questi infatti potranno circolare tranquillamente su strada, tranno in caso di neve.

Cambio gomme 15 aprile, occhio alle possibili sanzioni!

Quindi è possibile effettuare il cambio gomme in questo lasso di tempo. Cosa accade al termine di questo mese di tolleranza? In caso di mancato passaggio dalle gomme invernali a quelle estive entro il termine massimo del 15 maggio 2019, per tutti gli automobilisti che non hanno provedduto al cambio gomme delle sanzioni amministrative che varranno fino al prossimo mese di ottobre.

le multe vanno dai 422 ai 1.682 euro, con il possibile ritiro della carta di circolazione e l’obbligo di visita e prova presso la sede più vicina della Motorizzazione civile. Non sono previste sanzioni per chi ha dotato la propria auto con un set di gomme 4 stagioni (contrassegnate dal simbolo M+S), il cui utilizzo è consentito per tutto l’anno dal Codice della Strada.

Cambio gomme 15 aprile, pneumatici all season utili per tutto l’anno

Questo tipo di pneumatici sono gli unici che garantiscono una buona stabilità al veicolo in tutte le condizioni meteorologiche e consentono di viaggiare in sicurezza, senza però raggiungere i livelli di eccellenza della gomma specializzata.

Il costo del cambio delle gomme invernali con quelle estive varia a seconda del servizio richiesto al gommista. Se si è già in possesso delle gomme da sostituire e si paga quindi soltanto il montaggio, il prezzo in media è di 5-10 euro a gomma, il che equivale a un totale di 20-40 euro compresa l’equilibratura delle ruote. In ogni caso rivolgetevi ad un’officina specializzata in pneumatici.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: