Formula Uno, ufficializzato il calendario per il 2018: ecco tutte le date

Calendario Formula Uno 2018 ufficializzato, che regala molte novità: ritorna il GP di Francia e quello della Germania con Hockenheim, mentre esce di scena il Gp della Malesia

Adesso c’è anche l’ufficialità. La FIA ha reso noto il calendario Formula Uno 2018, che presenta delle sostanziali novità. Saranno 21 le gare previste per la prossima stagione, dove c’è il ritorno del GP di Francia a Le Castellet sul circuito del Paul Ricard e il GP di Germania che si disputerà sul famoso circuito di Hockenheim. Saluta invece la F1 la Malesia, mentre l’unica gara che resta ancora in dubbio è quella di Austin nel Gp degli Stati Uniti, anche se si tratta di una sola formalità.

Come da tradizione, il Mondiale inizierà in Australia, sul tracciato dell’Albert Park di Melbourne il 25 marzo, mentre si chiuderà il 25 novembre quando sarà l’affascinante circuito di Abu Dhabi a salutare i piloti. Il Gran Premio d’Italia a Monza arriverà solamente a metà stagione, ossia il prossimo 2 settembre 2018.

Calendario Formula Uno 2018, confermate anche Cina e Singapore

Campionato che sarà interamente trasmesso sulla piattaforma Sky che come gli anni precedenti continuerà per tutto l’anno a mostrare i weekend di gara e non solo ai suoi abbonati. Situazione diversa per la Rai che invece ha deciso di trasmettere in diretta solo quattro dei 21 week-end di gara: oltre il GP d’Italia, ci saranno le dirette dei Gran Premi di Monaco, CanadaAbu Dhabi, ossia dell’ultimo appuntamento stagione, anche se per questo si attende l’ufficialità da parte della TV di Stato.

Quindi rispetto a qualche settimana all’ultima bozza, sciolto ogni dubbi circa i GP di Cina e di Singapore, visto che hanno trovato conferma anche per la prossima stagione. Invece come già detto resta da confermare il solo GP degli Stati Uniti, visto che attende ancora l’approvazione da parte della federazione locale, ma trattandosi di una pura formalità, non dovrebbero esserci sulla sua presenza. Questo l’elenco completo del calendario Formula Uno 2018:

25 marzo – Australia – Melbourne;
8 aprile – Bahrain – Bahrain;
15 aprile – Cina – Shanghai;
29 aprile – Azerbaijan – Baku;
13 maggio – Spagna – Barcellona;
27 maggio – Monaco – Monte Carlo;
10 giugno – Canada – Montreal;
24 giugno – Francia – Paul Ricard;
1 luglio – Austria – Spielberg;
8 luglio – Gran Bretagna – Silverstone;
22 luglio – Germania – Hockenheim;
29 luglio – Ungheria – Budapest;
26 agosto – Belgio – Spa-Francorchamps;
2 settembre – Italia – Monza;
16 settembre – Singapore – Singapore;
30 settembre – Russia – Sochi;
7 ottobre – Giappone – Suzuka;
21 ottobre – Usa – Austin;
28 ottobre – Messico – Città del Messico;
11 novembre – Brasile – San Paolo;
25 novembre – Emirati Arabi Uniti – Abu Dhabi


Condividi l'articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

TAG: