Cadillac ATS, la berlina compatta non sarà più commercializzata

Pubblicato il: 17 maggio 2018

La Cadillac ATS dopo sei anni di commercializzazione, non sarà più presente nel listino della casa americana, visti gli scarsi risultati

Lanciata sul nostro mercato nel 2013, la berlina compatta americana non ha di certo avuto vita facile. Nata con l’obiettivo di competere e sottrarre clienti alla blasonate berline tedesche che rispondono al nome di Audi A4, BMW Serie 3 e Mercedes Classe C, la Cadillac ATS non è riuscita a scalfire il potere delle “tre sorelle” che ormai da anni si dividono il mercato delle berline.

Nel primo anno di lancio sul mercato italiano, la Cadillac ATS – che monta cerchi da 18” sul quale si possono montare gomme nella misura 225/40 R18 sia anteriore che posteriore, come gli pneumatici Goodyear – è riuscita a collezionare solo 38.319 ordini, prima di calare anno dopo anno. Infatti nel 2016 sono arrivate solo 22.000 vetture e poco più di 12.000 unità immatricolate nel 2017. Numeri che hanno portato la casa ad una ristrutturazione della gamma, e quindi spingere Cadillac togliere la ATS berlina dal listino odierno.

Cadillac ATS, pronta una nuova berlina per la casa americana

D’altronde c’era da aspettarselo: in tempi non sospetti, lo stesso Johan de Nysschen, Presidente di Cadillac, aveva dichiarato senza mezzi termini: “Dobbiamo assolutamente riequilibrare la nostra gamma di berline”. In tal contesto, la ATS non sarà la sola berlina ad abbandonare il listino della casa costruttrice americana in quanto anche la più grande CTS dovrebbe presto uscire di scena.

In seguito ad una rimodulazione dell’intera gamma di berline, sia la ATS che la CTS dovrebbero venir sostituite da una singola nuova berlina che dovrebbe posizionarsi un gradino più in basso della CT6 che attualmente è l’ammiraglia di casa. La nuova nata, che dovrebbe chiamarsi CT5, potrebbe andare a posizionarsi nel segmento della berline medie con un prezzo di partenza prossimo ai 35.000 euro. Non solo: stando alle ultime indiscrezioni che si sono succedute in merito, Cadillac in un futuro non troppo lontano potrebbe anche decidere di lanciare sul mercato una berlina completamente nuova da posizionarsi nel segmento delle compatte al pari di vetture come l’Audi A3 Sedan e la Mercedes CLA.

 


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: